Battipaglia, atleta 18enne salvato dopo gravissimo trauma all’addome

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un eccezionale intervento chirurgico è stato eseguito all’ospedale “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia su di un atleta 18enne che aveva subito un gravissimo trauma toraco-addominale.

Il ragazzo era arrivato in ospedale lamentando forte dolore al torace e grave difficoltà respiratoria, a seguito di un trauma sportivo subito il giorno precedente.

Gli accertamenti eseguiti hanno rilevato una rottura traumatica del diaframma, con erniazione nel torace di stomaco, milza e colon trasverso, e conseguente collasso totale del polmone sinistro.

    Il giovane è stato immediatamente condotto in sala operatoria e sottoposto ad un delicatissimo intervento chirurgico, per riportare in addome tutti gli organi erniati nel torace e riparare la lesione diaframmatica, consentendo al polmone collassato di riespandersi e riprendere la normale funzionalità.

    L’intervento, eseguito dall’equipe diretta dal dottor Francesco La Rocca, direttore della Unità Operativa Complessa Chirurgia Generale e d’Urgenza del nosocomio, è perfettamente riuscito. Il ragazzo è stato poi trasferito in Rianimazione per essere sottoposto a respirazione assistita controllata.

    I controlli eseguiti nei giorni successivi hanno evidenziato un progressivo miglioramento del quadro polmonare. Il giovane è tornato a respirare spontaneamente ed è attualmente ricoverato presso l’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Generale.

    Le sue condizioni generali attuali sono più che soddisfacenti, e nei prossimi giorni potrà essere dimesso. Determinante, per il buon esito dell’intervento, è stata la perfetta sinergia tra le tante professionalità coinvolte: il team del dottor Francesco La Rocca, l’equipe rianimatoria guidata dal dottor Fernando Chiumiento, il team di radiologi coordinati dal dottor Fiorentino Mondillo, le equipe infermieristiche coordinate da Nina Martinangelo e dal dottor Sergio Forlenza.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    telegram

    La mamma di Asia: “Grazie Mattarella per la sua umanità”

    "Ringrazio il presidente Mattarella per la sua sensibilità e umanità. Asia spera di incontrarlo un giorno," ha dichiarato la mamma di Asia, la ragazza di 14 anni vittima di bullismo sui social dopo aver condiviso la sua lotta contro il cancro su Facebook. Il presidente Mattarella ha lodato Asia per...

    Abodi su riforma authority: “Servono terzietà e indipendenza nei controlli”

    Il Ministro dello Sport, Andrea Abodi, ha chiarito la sua posizione in merito alla riforma dell'authority per i controlli nelle società sportive professionistiche, sottolineando l'importanza della terzietà e dell'indipendenza. Durante un incontro a sostegno del candidato sindaco del centrodestra Mario D'Apuzzo, Abodi ha dichiarato: "Abbiamo ascoltato le controproposte ma,...

    CRONACA NAPOLI