🔴 ULTIME NOTIZIE :

‘HALLO! I’M JACKET!’, secondo spettacolo della rassegna L’Essere & L’Umano

Gag, commedia slapstik, un attacco ironico contro dettami televisivi e mediatici. Una esilarante presa in giro del Teatro Contemporaneo. Teatro Comunale Diana/Nocera Inferiore (SA) – Stagione 2023, venerdì 10 febbraio ore 20.30 Venerdì 10 febbraio ore 20.30 al Teatro Comunale Diana di Nocera Inferiore, va in scena HALLO! I'M JACKET! il...

Blitz dei carabinieri al Vasto: carne avariata, droga e stranieri irregolari

Napoli. 25 chili di carne sequestrati in una macelleria islamica e una contravvenzione da 2.500 […]

carabinieri 112

    Napoli. 25 chili di carne sequestrati in una macelleria islamica e una contravvenzione da 2.500 euro per il titolare. Questo e altro in un servizio di controllo svolto nell’area della stazione ferroviaria di Piazza Giuseppe Garibaldi dai Carabinieri della Compagnia Napoli-Stella.

    I militari insieme a quelli del Nucleo Antisofisticazione e Sanità e a personale dell’A.S.L., dopo aver accertato gravi carenze igienico-sanitarie, strutturali e documentali, hanno chiuso l’attività. Polli, tacchini e interiora di animali sono solo alcuni dei prodotti alimentari ritrovati nella macelleria conservati in condizioni di conservazione non regolare .

    In Corso Novara il proprietario di un negozio di alimentari è stato denunciato dai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro per la presenza di due lavoratori “in nero” all’interno dell’attività. I militari hanno inoltre sospeso l’attività sanzionando il titolare per un importo di circa 32.000 euro.

    I Carabinieri delle Stazioni di Napoli-Borgoloreto e Napoli-Stella, insieme ai militari del Reggimento Campania, del Nucleo radiomobile e della Compagnia Stella hanno controllato 15 veicoli e 98 persone.

    Tra queste, un 39enne senza fissa dimora è stato denunciato per violazione del divieto di dimora nel Comune di Napoli. Un 30enne napoletano sottoposto ai domiciliari, durante una perquisizione nella sua abitazione è stato trovato in possesso di 1 dose di cocaina e 4.700 euro in contante. Sia la droga che il denaro sono stati sequestrati dai Carabinieri mentre il 30enne è stato denunciato per detenzione di droga a fini di spaccio. Due extracomunitari, un 40enne marocchino ed un 44enne algerino, sono stati denunciati dai militari perché risultati irregolari sul territorio nazionale e saranno espulsi entrambi.

    Dovrà scontare 3 anni e 6 mesi di reclusione Nunzio Esposito*, napoletano della zona, raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica di Milano, per reati inerenti gli stupefacenti. Il 29enne è stato trasferito al carcere di Napoli-Poggioreale.

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Al pronto soccorso per una massa addominale, ma scopre di essere incinta e partorisce un maschietto

    È successo in nottata al pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese. Una giovane donna scopre di essere incinta poco prima di partorire un bel maschietto....

    Al via la rassegna Cantina e Cultura da Cantina Verace

    Quattro autori per un febbraio da leggere e bere. Tutto pronto per Cantina&Cultura, il format che Cantina Verace (via Antonio Maria De Luca 4, Salerno)...

    Quagliarella compie 40 anni: “Ritiro? No, prima la salvezza con la Samp”

    "Ritiro? Prima voglio festeggiare a giugno qualcosa di importante qui, poi deciderò. Va presa una decisione a 360 gradi perché ci sono vari fattori...

    Borgo Sant’Antonio Abate, cerca di disfarsi della droga: arrestato

    Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno effettuato un controllo in uno stabile di via Sant’Antonio Abate...