Telefono Amico Italia: ‘Nel 2022 oltre 62mila chiamate, servono volontari’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Modalità lettura

Al via il corso di formazione per nuovi volontari del centro di Napoli di Telefono Amico Italia: aperte le iscrizioni.

Nel 2022 gestite oltre 62.000 chiamate, +11% dal 2021 e +81% dai livelli pre-pandemia.

Sono state oltre 62.000 le richieste d’aiuto ricevute nel 2022 dal centro di ascolto di Napoli di Telefono Amico Italia. Rispetto al 2019, al pre-pandemia, le chiamate sono aumentate dell’81%, ma si registra un aumento anche rispetto allo scorso anno, il 2021, dell’11%. A renderlo noto, sottolineando l’urgente necessità di nuovi volontari, è la presidente di Telefono Amico Napoli Luciana Cappabianca.



    “Le richieste d’aiuto che ci arrivano continuano ad aumentare – spiega Cappabianca – anche adesso che l’emergenza sanitaria è superata e stiano tornando alla normalità, le persone che si rivolgono a noi in cerca di ascolto e sostegno sono sempre di più. Inizia ad essere difficile riuscire a rispondere a tutti, per questo abbiamo bisogno di nuovi volontari”.

    I DATI

    I volontari di Telefono Amico Napoli, nel 2022, hanno risposto a oltre 62.000 chiamate, arrivate al numero unico nazionale (02 23272327). Le richieste d’aiuto sono arrivate quasi in egual misura da uomini (il 50.5%) e donne (il 49.5%). Per quanto riguarda l’età, hanno chiamato in prevalenza persone tra i 46 e 55 anni (25%), seguite dalla fascia d’età compresa tra i 36 e i 45 anni (22%), da quella tra i 56 e i 65 (20%) e tra i 26 e 35 (13%).

    DIVENTARE VOLONTARI A NAPOLI

    I volontari di Telefono Amico rispondono a coloro che hanno bisogno di aiuto offrendo supporto attraverso l’ascolto empatico, il dialogo e la valorizzazione delle risorse interiori. L’obiettivo è restituire benessere emozionale alle persone in difficoltà, senza mai esprimere giudizi e garantendo il totale anonimato.

    L’attività dei volontari è molto delicata e per questo è previsto un corso teorico-pratico obbligatorio di circa 6 mesi, al quale si viene ammessi dopo un colloquio di selezione e valutazione. La scorsa edizione del corso di formazione ha portato 10 nuovi volontari ad aggiungersi alla squadra di Napoli. L’edizione 2023 del corso di formazione del centro di Napoli partirà mercoledì 1° marzo, i colloqui per accedere al corso si svolgeranno invece tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio. Per iscriversi o richiedere informazioni è possibile scrivere all’indirizzo [email protected]. Il corso è finalizzato a fornire a coloro che vogliono diventare volontari gli strumenti principali per instaurare e gestire una relazione di aiuto, sia nella dimensione dell’emergenza che in quella dell’abitualità.

    “Speriamo si iscrivano in tanti – conclude Luciana Cappabianca – Essere volontari di Telefono Amico Italia è un’esperienza impegnativa, ma arricchisce davvero la propria vita”.

    Attivo dal 1965, Telefono Amico Napoli , insieme agli altri 19 centri territoriali di Telefono Amico Italia, mette a disposizione di tutti coloro che hanno bisogno di sostegno un numero unico nazionale, lo 02 2327 2327, attivo 365 giorni all’anno dalle 10 alle 24; il servizio di ascolto WhatsApp Amico, raggiungibile via chat al 324 011 72 52; il servizio Mail@mica, al quale è possibile accedere attraverso la compilazione di un form anonimo sul sito http://www.telefonoamico.it.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Il segretario regionale dell'Osapp Campania, Vincenzo Palmieri lancia un appello al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: "Dramma suicidi da inizio anno 32 detenuti tutti affetti da patologie mentali e tossicodipendenza". Secondo Palmieri: "E' il momento di agire, urgono modifiche legislativa per deflazionare gli istituti penitenziari non solo della Campania, oramai...
    Il Procuratore di Napoli critica duramente le modifiche introdotte dal governo e dalla maggioranza.
    Nessun "6", realizzati due "5+1" da 322.004,05 euro, uno a Genova e l'altro a Cesa, provincia di Caserta. Il jackpot per il "6" sale a 93.600.000,00 euro. Questa la combinazione vincente del concorso Superenlotto di oggi: 26-34-40-53-60-68. Numero Jolly: 82. Numero Superstar: 19. Queste le quote del Concorso Superenalotto/Superstar n.63 di...
    Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 20 aprile: BARI 08 62 22 82 12 CAGLIARI 86 44 19 31 72 FIRENZE 38 70 31 33 26 GENOVA 84 71 65 55 75 MILANO 61 32 48 15 24 NAPOLI 24 55 49 12 37 PALERMO 87 14 52 18 43 ROMA 01 88 16 50 63 TORINO...

    IN PRIMO PIANO