Museo Maradona, Di Fenza: “Centro Paradiso sede più idonea”

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Realizzare un museo dedicato a Maradona all’interno dell’ex Cinema Rivoli al Rione Luzzatti mi sembra una proposta riduttiva e poco significante”. A scriverlo in una nota è Pasquale Di Fenza, Consigliere Regionale di Centro Democratico.

Di Fenza: “Regione già nel 2020 voleva fare museo nel Campo Paradiso”

“La Regione Campania nel 2020 aveva già approvato un ordine del giorno a firma del sottoscritto con il quale si impegnava la Giunta a svolgere un esame ricognitivo tecnico-amministrativo finalizzato all’acquisto del Campo Paradiso, al fine di realizzare un centro di formazione giovanile e un museo dedicato a Maradona nella struttura di Soccavo”.

“Centro Paradiso sede storica, sarebbe scelta più adatta”

“Il Centro Paradiso è stata la sede storica di allenamento del Napoli ed ebbe il suo massimo fulgore quando qui si allenava Diego Armando Maradona – prosegue Di Fenza – riqualificarlo per dedicarlo al Pibe de Oro sarebbe la scelta più logica e renderebbe lo stesso un indotto economico di rilievo nazionale e mondiale”.



    “Se poi anche questa diventa l’occasione per piazzare la solita ‘bandierina politica’ non si arriverà mai a portare al compimento un’opera che merita di essere realizzata sia per dare lustro al calciatore più forte di tutti i tempi che al Calcio Napoli visto il momento di gloria che ha vissuto e sta vivendo”, conclude il capogruppo di Centro Democratico.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Francesco Benigno è stato squalificato dall'Isola dei Famosi dopo meno di una settimana. La produzione del reality ha comunicato la decisione con una nota ufficiale, senza specificare i "comportamenti non consoni e vietati dal regolamento" che hanno portato all'espulsione dell'attore. Benigno, dal canto suo, ha duramente contestato la squalifica sui...
    Nel corso del terzo tentativo di arbitrato per dirimere la controversia sul pagamento di 19,5 milioni di euro di stipendi arretrati spettanti a Cristiano Ronaldo, l'ex stella della Juventus ha finalmente ottenuto giustizia al di fuori delle aule di tribunale. Il collegio arbitrale incaricato di risolvere la questione, composto...
    Le indagini sulla presunta partecipazione a scommesse illegali nel calcio hanno portato a conseguenze serie per quattro giocatori, attualmente o ex del Benevento Calcio, che rischiano una squalifica di tre anni. Gaetano Letizia, Francesco Forte, Enrico Brignola e Christian Pastina sono i nomi coinvolti nel caso, che ha scosso...
    Il 10 maggio a Giffoni Valle Piana l'ottava edizione Leonardo 2024 a Giancarlo Giannini. Per la prima volta l’attore sarà premiato non solo perché simbolo del cinema italiano ma come progettista tecnico. Presentano Pino Strabioli e Alba Parietti. Tema la luna: interverrà Giani Togni. I premiati: per la Divulgazione Scientifica Alberto Luca Recchi per...

    IN PRIMO PIANO