Napoli, progetti per due chiese storiche 

Due gioielli architettonici rinascono a Napoli come simboli di...

Due mesi di stop alle trasferte dei tifosi di Napoli e Roma

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Oggi pomeriggio probabilmente firmerò un provvedimento di prevenzione” sulle “trasferte dei tifosi di Roma e Napoli per i prossimi due mesi”.

PUBBLICITA

Aveva annunciato il ministro Piantedosi, in una conferenza stampa in Prefettura a Trieste. Piantedosi ha parlato di “qualche provvedimento di prevenzione” non alternativo a misure individuali per i singoli autori – come i Daspo – per i quali è in corso una intensa attività di polizia.

“Ma non potrò non fare a meno – ha aggiunto – di considerare un provvedimento generale di ordine pubblico per quanto riguarda le due tifoserie”.

E così è stato: il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi ha disposto “la chiusura, per due mesi da oggi, dei settori ospiti degli stadi dove le societa’ sportive SSC Napoli e AS Roma disputano gli incontri in trasferta. Per due mesi e’ stata anche vietata la vendita di biglietti per l’accesso ai medesimi impianti sportivi e per gli stessi incontri nei confronti delle persone residenti nelle province di Napoli e Roma”.

La decisione e’ stata presa “in considerazione della gravita’ degli episodi di violenza avvenuti l’8 gennaio scorso lungo l’A1, all’altezza di Arezzo, e del concreto pericolo che tali comportamenti possano ripetersi, con conseguenti rischi di grave pregiudizio per l’ordine e la sicurezza pubblica” e “dopo aver preso atto delle valutazioni del Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive”.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE