Camorra, duplice omicidio: condanne per i boss dei Casalesi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ergastolo per il boss dei Casalesi Enrico Martinelli e vent’anni per altri tre esponenti di spicco del clan casertano, ovvero Vincenzo Schiavone alias Petillo, Pasquale Spierto e soprattutto Francesco Schiavone alias Cicciariello, cugino del capoclan omonimo Francesco Schiavone noto come “Sandokan”.

E’ quanto deciso dal gup del tribunale di Napoli Giuseppe Sepe al termine del processo celebrato con rito abbreviato per il duplice omicidio di Domenico Apuzzo e Salvatore Natale, avvenuto nell’ottobre del 2003 nella frazione Brezza di Grazzanise.

Le due vittime – è emerso dal processo – furono trucidate a colpi di fucile a pallettoni e kalashnikov mentre stavano andando a lavorare in auto nei campi; la vettura dei sicari si affiancò alla loro e partì la pioggia di proiettili.



    Apuzzo e Natale, che erano cognati e avevano allora 33 e 40 anni, provarono a scappare, ma la loro fuga durò poco perché l’auto finì in un canale di scolo.

    I due furono uccisi dal clan per punizione, in quanto ritenuti responsabili di alcuni incendi di natura dolosa divampati all’interno dei fienili di aziende bufaline della zona, tra cui quella del boss Martinelli; la loro esecuzione, è emerso, servì al clan a riaffermare la propria supremazia ed il proprio predominio sul territorio.

    Durante il processo Spierto ed i due Schiavone hanno fatto delle ammissioni, ottenendo la concessione delle attenuanti generiche in misura equivalente alle aggravanti, e uno sconto di pena rispetto a Martinelli.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Sky, abbonamenti più cari da giugno per i pacchetti sport e calcio

    Sky ha annunciato un rialzo dei prezzi per i pacchetti sport e calcio a partire dal 1° giugno 2024. Secondo le informazioni riportate da Calcio e Finanza, il costo mensile del pacchetto sport aumenterà di 6,90 euro, mentre il pacchetto calcio subirà un aumento di 3 euro al mese per...

    Arriva da Napoli per assistere la sorella gravemente malata e le ruba 10mila euro: condannato

    Un uomo di 61 anni di Napoli, P.F.A, è stato condannato in primo grado a 9 mesi di reclusione (con la sospensione condizionale) per truffa informatica e al pagamento di una multa di 500 euro. L'uomo ha approfittato della malattia della sorella, una 66enne residente a Montebelluna, per rubarle quasi...

    Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto del 16 aprile

    Ecco le estrazioni del Lotto di oggi: BARI 49 10 76 62 26 CAGLIARI 42 80 16 39 65 FIRENZE 58 22 11 86 40 GENOVA 79 14 36 51 44 MILANO 25 27 16 77 79 NAPOLI 70 04 51 49 71 PALERMO 61 65 76 53 43 ROMA 70 86 68 80 47 TORINO 17 71...

    Juve Stabia, la festa continua: ma si programma già il futuro

    A fine del girone di andata del girone C del campionato di serie C a Castellammare tutti guardavano alla gara contro i lucani del Picerno come la gara della consacrazione  per la vittoria del campionato. Ma non c'è bisogno di arrivare all'ultima di campionato per festeggiare perché  a Castellammare si...

    Imprese, a Roma assemblea nazionale Cifa, il presidente Cafà: “Pmi insieme per sfide globali”

    Competenze, politiche attive efficaci, flessibilità, welfare. Sono queste le parole chiave dell'Assemblea nazionale di Cifa Italia, la Confederazione italiana delle Federazioni autonome, che si è aperta oggi pomeriggio nel Centro congressi del Pontificio Istituto Patristico Augustinianum di Roma. A inaugurare i lavori della due giorni di convention, intitolata 'Il...

    IN PRIMO PIANO