Salerno, incendio all’ospedale Ruggi domato dai vigili del fuoco

SULLO STESSO ARGOMENTO

, all' domato dai . Il rapido intervento ha evitato problemi ai degenti. Avviata un'inchiesta sulle cause.

La Direzione dell'ospedale Ruggi di Salerno comunica che intorno alle ore 4.00 di oggi, al piano interrato in prossimità di un cavedio tecnico adiacente ad un tunnel di servizio si è sviluppato un piccolo incendio.

I fumi hanno inizialmente raggiunto una parte della sezione maschile dell'OBI (Osservazione Breve Intensiva afferente al Pronto Soccorso), situata al livello immediatamente superiore.

    Per maggiore sicurezza, i pazienti sono stati trasferiti in altro locale del P.S. mentre sul posto intervenivano prontamente la squadra antincendio, la vigilanza interna e i VV.FF..
    Il focolaio, con l'ausilio degli estintori ivi disponibili, è stato domato in breve tempo ed effettuate le necessarie pulizie ed areazione degli ambienti, nel giro di 2/3 ore, tutto è tornato alla normalità con piena fruibilità dei locali.

    La Direzione Strategica ha comunque attivato una commissione interna per la verifica dell'accaduto.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    telegram

    Bimbo di 5 mesi muore azzannato dal pitbull di famiglia

    Un'immane tragedia ha colpito la comunità di Palazzolo Vercellese. Un bambino di soli cinque mesi è morto dopo essere stato azzannato da un cane di grossa taglia, un pitbull, all'interno della sua abitazione. I soccorsi sono stati immediati, ma purtroppo per il piccolo non c'è stato nulla da fare. Il...

    L’allarme di Arcigay: 149 casi di violenza o discriminazione nell’ultimo anno

    Nell'ultimo anno sono stati registrati 149 casi di violenze o discriminazioni ai danni di persone LGBTQI+, con una media di uno ogni due giorni. L'allarme e i dati sono forniti da Arcigay, che tiene il conto degli articoli di stampa e, in occasione della giornata internazionale contro l'omofobia, la...

    IN PRIMO PIANO