🔴 ULTIME NOTIZIE :

Lusciano, trovato con sigilli dello Stato falsi: 48enne ai domiciliari

 Aveva anche numerosi timbri di comuni della provincia di Napoli a anche Genova e Bologna

lusciano sigilli falsi

    I carabinieri hanno arrestato a Lusciano  un 48enne sorpreso con documenti contraffatti e sigilli dello Stato. L’uomo, finito ai domiciliari, è stato fermato per un controllo dai carabinieri della stazione di Lusciano, che gli hanno trovato addosso quattro carte di circolazione in bianco per veicoli.

    I militari, con i carabinieri del Nucleo Cinofili di Sarno, sono andati a casa dell’uomo dove hanno rinvenuto e sequestrato una copia fotostatica dell’abilitazione al comando di unità da diporto, vari fogli di carta velina con impressi i timbri dei comuni dell’hinterland napoletano.

    Si tratta di Mariglianella, Marano di Napoli e Giugliano in Campania, di Genova e Bologna. Sono stati inoltre trovati assegni bancari e cambiali, e un foglio di carta velina con impressi otto timbri della Capitaneria di Porto di Napoli.

    Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato è stato accompagnato ai domiciliari, a disposizione della competente autorità giudiziaria.

    Iscriviti alla Newsletter

    Ogni mattina le ultime notizie nella tua posta elettronica

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche