Praiano, l’allarme del sindaco: “Statale Amalfitana pericolosa”

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’incidente mortale avvenuto domenica scorsa sulla Strada statale 163 Amalfitana, in cui ha perso la vita il 35enne Massimo De Rosa, ha indotto il sindaco di Praiano, Anna Maria Caso a scrivere al prefetto di Salerno, Francesco Russo.

Il primo cittadino, che per il rito funebre, svoltosi ieri, ha proclamato il lutto cittadino, ha chiesto garanzia di sicurezza sulla Statale, in particolare sul tratto stradale di sua competenza che attraversa il centro abitato, oltre la convocazione di un tavolo tecnico per l’ordine e la sicurezza pubblica “in modo da fronteggiare, congiuntamente ed in modo appropriato e concreto, la problematica evidenziata, per una efficace risposta alla crescente richiesta di sicurezza da parte dei cittadini”.

“Il Comune che mi onoro di rappresentare vive questo problema in modo drammatico poiche’ il centro del Paese e’ compreso tra il chilometro 19.800 e il 20.500 della Ss 163 – scrive Caso – in circa 700 metri si realizza gran parte della vita sociale del paese. Qui la chiesa, qui la scuola elementare, qui la farmacia, qui l’Ufficio Postale, qui varie attivita’ commerciali e importanti strutture ricettive. E le scorribande dei centauri sono un pericolo per tutti. Che si aggiunge all’atavico problema della viabilità”.




LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Lavori di demolizione al Ponte Morandi: la camorra non c’era

Nell'estate del 2019, tutti gli organi di stampa diffusero una notizia preoccupante riguardante l'arresto di due imprenditori coinvolti nei lavori di demolizione del Ponte...

Villa Literno, rapina una donna e la spinge a terra: nigeriano inseguito e arrestato

A Villa Literno, un 33enne nigeriano è stato arrestato dai Carabinieri per aver rubato il portafoglio a una donna e averla spinta a terra...

Napoli, scippa i soldi dalle mani di un utente mentre paga il biglietto della metro: arrestato migrante

Nel pomeriggio di ieri, gli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Polizia di Stato sono intervenuti in zona Porta Capuana a seguito...

Camorra, il boss pentito Pasquale Cristiano: “Ci fu un summit di 30 persone per decidere di eliminarci”

La faida di camorra che nei mesi scorsi ha insanguinato le strade di Arzano e dei comuni vicini aveva trovato il suo apice nel...

Agguato a Scampia: feriti il capo piazza Giancarlo Possente e un amico

I feriti sono Giancarlo Possente, capopiazza alla "33" per conto degli Abbinante e Pasquale Parziale ritenuto vicino alla Vanella Grassi

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE