Napoli, emessi 8 provvedimenti di divieto di accesso a pubblici esercizi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Questore di Napoli ha emesso in totale otto provvedimenti di divieto di accesso ai pubblici esercizi o locali di pubblico trattenimento.

Otto provvedimenti di divieto di accesso a pubblici esercizi

Due di questi, della durata di un anno, sono stati emessi nei confronti di due napoletani di 19 e 21 anni che, lo scorso 25 settembre, erano stati denunciati per rissa avvenuta all’interno di un locale di via Coroglio.

Un altro, della durata di due anni, è stato irrogato ad un 21enne napoletano che lo scorso 26 settembre, in piazza Carlo III, era stato denunciato per lesioni personali aggravate. Altri due provvedimenti, invece, della durata di uno e due anni, sono stati adottati nei confronti di un 42enne e un 53enne.

    Il provvedimento del Questore di Napoli

    I due, napoletani con precedenti di polizia, in quanto il 4 dicembre scorso, in via Litoranea, il primo era stato arrestato per lesioni, oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale, mentre l’altro era stato denunciato per minaccia.

    Ancora, tre provvedimenti della durata di uno, due e quattro anni, sono stati emessi nei confronti di un 41enne algerino che lo scorso 18 febbraio, in via Carriera Grande, era stato arrestato per spaccio di droga, di un 24enne napoletano che il 2 settembre scorso, in piazza Nazionale, era stato denunciato per detenzione di droga ai fini di spaccio.

    Infine, un 31enne napoletano che lo scorso 10 aprile, in via Monte Rosa, era stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Giugliano, scoperto scuola bus con autorizzazione scaduta

    Nel corso di un'operazione straordinaria, gli agenti del Commissariato di Giugliano-Villaricca hanno recentemente svolto controlli mirati sui veicoli utilizzati per il trasporto scolastico nella...

    Maurizio De Giovanni chiude la V Edizione del Premio Nazionale Annalisa Durante

    Il Premio Nazionale "Il faro di Annalisa" premia studenti e cittadini per la lettura di un libro. La V Edizione del Premio Nazionale "Il faro...

    Inaugurato a Caivano l’asilo nido comunale

    Questa mattina si è svolta con grande partecipazione l'inaugurazione dell'asilo nido comunale di Caivano, con numerose famiglie che hanno avuto l'opportunità di visitare la...

    Agguato a Scampia: feriti il capo piazza Giancarlo Possente e un amico

    I feriti sono Giancarlo Possente, capopiazza alla "33" per conto degli Abbinante e Pasquale Parziale ritenuto vicino alla Vanella Grassi

    Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

    Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE