Meret: “A gennaio gare difficili, ripartire bene per dare segnale alle altre”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Alex Meret, portiere del Napoli, ha parlato a Sky Sport della ripresa del campionato e della gara del 4 gennaio contro l’Inter. Gli azzurri, primi in Serie A, troveranno nel prossimo mese anche Roma e Juventus.

PUBBLICITA

Meret: “Abbiamo partite difficili, dobbiamo farci trovare pronti”

“Abbiamo partite difficili e importanti, ripartire bene sicuramente potrà dare un grande segnale alle altre squadre: noi ci siamo e continuiamo a fare quello che abbiamo fatto a inizio campionato. Ci proveremo e dobbiamo farci trovare pronti, ma ci stiamo preparando al meglio”, le parole di Meret.

La pressione “c’è sempre, l’importante in questo momento è lavorare al massimo per mettere carico nelle gambe e arrivare pronti alla prima di campionato – ha aggiunto -. Stiamo lavorando per questo, dobbiamo seguire quello che ci chiede il mister e fare quello che ci dice lui che fino adesso ha dato i suoi frutti. Dobbiamo continuare così”.



    Meret: “Ko in amichevole? Perdere non fa mai piacere”

    Nell’ultima amichevole i campani hanno perso con il Villarreal. “Perdere non fa mai piacere. Abbiamo sbagliato qualcosa di troppo, ci hanno puniti su errori nostri – ha sottolineato -. Speriamo di non commettere di nuovo questi errori, fare innanzitutto una buona prestazione che è importante, se poi arriverà la vittoria tanto meglio”.

    Il portiere si è poi soffermato sulla finale del Mondiale vinta ieri dall’Argentina ai rigori contro la Francia. “Ha ottenuto una gran vittoria, meritata per quello che ha dimostrato durante tutta la partita. Speriamo di poter ripetere quello che è già successo, noi ce la metteremo sicuramente tutta”.

    “L’intervento di Martinez all’ultimo secondo nei supplementari? Penso sia stata la parata più importante della sua vita. Si è poi ripetuto durante i rigori, è stata sicuramente una grandissima serata per lui. Sicuramente sarebbe bello poter vivere certi momenti che regalano grandissime emozioni”, ha concluso Meret.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    Gianni Infantino, il presidente della FIFA, ha manifestato una posizione categorica contraria all'adozione dei cartellini blu. Questa dichiarazione è avvenuta all'arrivo a Glasgow per la 138esima assemblea generale annuale dell'International Football Association Board (IFAB). Il cartellino blu era stato proposto come una forma di...

    Prossima Partita

    Classifica

    IN PRIMO PIANO

    Ultime Notizie

    Allegri: “Attenti in difesa o da Napoli usciamo con ossa rotte. De Laurentiis? No comment”

    Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Napoli. La sfida tra partenopei e bianconeri, valida per la 28esima giornata di Serie A è in programma per domani sera, allo stadio Maradona, con fischio d'inizio alle ore 20,45. "Il Napoli? Una squadra dall'elevato valore tecnico, attualmente in una posizione di classifica piuttosto...