Arzano, scacco alla gomorra arzanese

Arzano.Scacco alla Gomorra arzanese: blitz della Polizia di Stato...

Ivan Orfei azzannato da una tigre, gravi le condizioni

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ivan Orfei azzannato da una tigre, gravi le condizioni.
Durante un numero il domatore Ivan Orfei è stato azzannato alla gamba e al collo da una tigre, le sue condizioni sono gravi ma non è in pericolo di vita.

PUBBLICITA

Momenti di terrore ieri a Lecce durante un numero del domatore Ivan Orfei al circo “Amedeo Orfei”.

Il 31enne è stato aggredito da una tigre, azzannato ad una gamba e al collo. Il ragazzo è stato subito portato d’urgenza all’ospedale in gravi condizioni, Ad assistere c’erano numerose famiglie con bambini e l’intero spettacolo è stato immediatamente interrotto.

È successo tutto in pochi istanti, lasciando il pubblico sotto shock. A quanto riportano le testimonianze dei presenti, all’interno della gabbia erano presenti due tigri, già particolarmente agitate e che non rispondevano ai comandi.

Mentre Orfei era impegnato con una delle due, l’altro esemplare ha camminato fino a dietro le sue spalle, per poi attaccarlo ad una gamba. Nel tendone si è subito scatenato il panico, ma grazie all’intervento del personale sono riusciti ad allontanare l’animale permettendo al domatore di scappare.

Subito trasportato in ospedale, con ferite molto importanti a gambe e collo. Il domatore è stato curato dai medici all’ospedale Vito Fazzi di Lecce. Sulla vicenda saranno portare avanti delle indagini per fare chiarezza sulle dinamiche. La tigre è stata isolata, su questo aspetto della vicenda sono al lavoro i carabinieri forestali del Cites.

“Il nostro è un mondo fatto di grande amore per gli animali, così come lo stesso Ivan dimostra al pubblico nei suoi spettacoli. Le tigri sono animali affascinanti e saperle addomesticare e instaurare un rapporto di fiducia con l’uomo è un’arte che da centinaia di anni avviene non solo nel mondo del Circo. L’incidente però può capitare e il coraggio dimostrato da chi come lui svolge questo mestiere è encomiabile”.

È quanto si legge nel post pubblicato sui social dalla direzione del Marina Orfei Circus dopo quanto accaduto a Surbo (Lecce) dove, nel corso dello spettacolo, il domatore Ivan Orfei è stato azzannato da una delle sue tigri. L’uomo, subito soccorso, ha riportato ferita a una gamba, a un braccio e al collo e ora è ricoverato nell’ospedale Fazzi di Lecce.

“Ivan, addestratore professionista di grande bravura, è stato colpito da una tigre durante lo spettacolo e ha subito ferite per fortuna lievi e le sue condizioni non destano preoccupazione”, continua il post con cui la direzione che augura alla vittima “un ritorno al più presto in pista, al fianco della sua famiglia e dei suoi amici animali”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE