🔴 ULTIME NOTIZIE :

google news

Giugliano piange il giovane avvocato morto mentre giocava a padel

Antonio Civiletti aveva 38 anni, Era impagnato politicamente con il Movimento 5 stelle

    Giugliano aspetta di dare l’ultimo saluto al giovane avvocato Antonio Civiletti, stroncato ieri da un infarto mentre giocava a padel.

    Stava giocando con alcuni amici quando si è improvvisamente accasciato. L’avvocato, 38 anni, impegnato politicamente con il movimento 5Stelle, è stato soccorso dai presenti, trasportato in ospedale, il cuore del professionista ha cessato di battere poco dopo l’arrivo al pronto soccorso. A nulla sono serviti i tentativi di rianimarlo dei medici dell’ospedale san Giuliano.

    La notizia si è diffusa rapidamente a Giugliano in Campania dove l’avvocato Antonio Civiletti viveva e lavorava.Trasferita presso l’obitorio, a breve la salma dovrebbe essere restituita ai familiari per consentire lo svolgimento dei funerali.

    Il suo profilo facebook nelle ultime ore è stato inondato di messaggi di ricordi e di cordoglio.

    “Oggi voglio ricordare il nostro iscritto Avvocato Antonio Civiletti. Che ci ha lasciati all’improvviso, un ragazzo sano, uno che ho avuto l’onore di conoscere mentre studiava e lavorava come si faceva ai miei tempi, senza privilegi, senza assistenza, figlio di quell’ Italia che vive del proprio lavoro, del proprio impegno e sacrificio.

    La sua gentilezza, la sua cortesia, la sua allegria contagiosa, la sua onestà, sembrano cose scontate , ma sono le perle più rare e più preziose che un uomo può donare alla collettività, alla sua città.

    Riposa in pace Antonio , Condoglianze alla famiglia da parte del gruppo archivio Giuglianese, storia arte, cultura e territorio”.

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita