🔴 ULTIME NOTIZIE :

Frana Casamicciola, peggiorano le condizioni dell’uomo del fango

Il primo superstite Giovan Giuseppe Di Massa ancora in prognosi riservata al Cardarelli

casamicciola uomo del fango

    Peggiorano le condizioni del piu’ grave dei 5 feriti nella frana dal monte Epomeo all’abitato di Casamicciola Terme del 26 novembre scorso.

    Giovan Giuseppe Di Massa, 64 anni, ricoverato dopo essere stato salvato proprio nella mattina di quella giornata, era stato subito trasferito da Ischia al Cardarelli di Napoli. Aveva un grave schiacciamento toracico, oltre a fratture agli arti, ed era stato sommerso a lungo dal fango. Oggi il bollettino dell’ospedale comunica il permanere della prognosi riservata.

    “La grave problematica respiratoria intervenuta a seguito dell’inalazione di fanghi e acqua da parte del superstite appare permanere – scrivono i medici – nelle ultime ore la situazione non e’ evoluta positivamente ma, viceversa, si e’ presentata con maggiore complessita’. Il nuovo quadro clinico ha indotto i sanitari del Cardarelli a trasferire il paziente dal reparto Trauma Center, deputato alla prima gestione dei traumatizzati nella fase critica, alla terapia intensiva del Dipartimento di Emergenza”.

    Iscriviti alla Newsletter

    Ogni mattina le ultime notizie nella tua posta elettronica

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche