Frana Casamicciola, ritrovata la mamma dei fratellini

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ stato trovato in via Santa barbara a Casamicciola Terme il corpo di Valentina Castagna, mamma dei tre fratellini i cui corpi sono stati ritrovati nei giorni scorsi e moglie del tassista Gianluca Monti ritrovato stamane.

I corpi ritrovati sono a questo punto 11 e quindi manca all’appello solo la 31enne Maria Teresa Arcamone.

In mattinata erano stati ritrovati ed identificati i corpi di Gianluca Monti e Salvatore Impagliazzo. Il primo è il padre dei tre fratellini ritrovati nei giorni scorsi, Impagliazzo è il compagno di Eleonora Sirabella, la prima vittima accertata della frana che intorno alle cinque del mattino dello scorso 26 novembre ha colpito il comune ischitano.



    Uno dei due cadaveri, informano in un tweet i vigili del fuoco, è stato ritrovato sulla via Celario e l’altro più a valle lungo la via Santa Barbara. Le ricerche si vanno intensificando anche perché da domani sulla Campania è previsto un peggioramento del meteo.

    Il nuovo commissario per l’emergenza sull’isola di Ischia, Giovanni Legnini, in un lungo post sui social ringrazia le istituzioni per la fiducia spiegando: “è un impegno gravoso che mi accingo ad affrontare con il massimo impegno e dedizione, consapevole delle urgenze da affrontare ma potendo contare da subito sulle donne e gli uomini dello Stato e del volontariato che dalle prime ore stanno operando con sacrificio e dedizione sui luoghi del disastro.

    Non c’è tempo da perdere e già oggi incontrerò a Napoli il Capo Dipartimento della Protezione Civile Fabrizio Curcio e il Prefetto Claudio Palomba poi, a Ischia, i sindaci e la commissaria prefettizia dei comuni colpiti per concordare e definire le azioni necessarie ed i primi provvedimenti. Sono certo di poter contare sulle competenze ella Struttura per la ricostruzione post sisma 2017 nell’isola, e nel contempo assicuro che proseguiranno tutte le attività che fanno capo alla Struttura Commissariale per portare avanti il complesso lavoro legato alla ricostruzione post sisma 2016 in Centro Italia“.

    Legnini era stato nominato ieri sera dal Dipartimento del ministro Nello Musumeci, d’intesa con la Regione Campania.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    ‘Un Fantasma a Napoli’, presentazione del nuovo romanzo di Carlo Animato alla Feltrinelli di Piazza dei Mart...

    Il prossimo mercoledì, alle 18, presso la libreria Feltrinelli di Piazza dei Martiri, verrà presentato il romanzo "Un fantasma in pretura, ovvero l’anno in cui a Napoli sfrattarono l’Aldilà" dell'autore Carlo Animato. Il libro narra di un caso singolare realmente accaduto agli inizi del XX secolo, riguardante una presunta infestazione paranormale in un antico palazzo dei Quartieri Spagnoli a Napoli. La vicenda, che coinvolse preti, autorità e giornalisti, si concluse con un processo in tribunale...

    Antonello Costa al Teatro Charlot di Pellezzano con ‘Costa Power, il potere del sorriso’

    Antonello Costa porta il suo spettacolo comico "Costa Power, il potere del sorriso" al Teatro Charlot di Pellezzano per una serata dedicata alla risata e all'intrattenimento il 1 marzo alle 21. Lo show promette due ore di magia, comicità e cabaret in un mix irresistibile per allontanare lo stress e l'ansia, regalando al pubblico un momento di puro divertimento e leggerezza. L'artista siciliano presenterà le sue performance più amate insieme a novità assolute come...

    Boscotrecase, donna morta di malasanità in ospedale: Asl paga risarcimento di un milione di euro

    L'ASL Napoli 3 Sud condannata per grave negligenza medica causante il decesso di una paziente a seguito di ricovero presso l'Ospedale di Boscotrecase

    Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

    La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

    Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

    Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE