E se il Napoli diventasse la sorpresa dell’edizione 2022 della Champions League?

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Napoli fanno gli scongiuri e non potrebbe essere altrimenti, visto com’è scaramantico il popolo azzurro. D’altro canto, però, è necessario guardare in faccia la realtà e il girone di qualificazione della Champions League parla chiaro. L’inizio di stagione anche in ambito europeo del Napoli, i cui risultati hanno spinto anche Mancini a convocare diversi azzurri, è stato letteralmente devastante, come si può notare dal primo match del girone, dove il Liverpool è stato sorpreso con una severa batosta allo stadio Maradona.

PUBBLICITA

Napoli avanti anche in Champions? È una convinzione diffusa

Guardando le analisi statistiche degli esperti sulle quote della Champions di Betway, anche i big del calcio europeo sono convinti che il Napoli possa diventare la mina vagante in ambito europeo. Ad esempio, un grande campione, soprattutto con la maglia dell’Arsenal, ma l’abbiamo visto anche in Italia con la maglia di Milan, Juventus e Inter, come Patrick Vieira, è convinto che la compagine guidata in panchina da Spalletti possa davvero fare tanta strada in Europa.

Anche Raul Albiol, già visto da queste parti, visto che è stato uno dei migliori difensori della compagine partenopea, ora in forza al Villarreal, ha messo in evidenza come il Napoli abbia ottime chance di fare molta strada in Europa. Secondo il calciatore iberico, gli azzurri potrebbero arrivare tranquillamente in semifinale: se da un lato la Champions League è una competizione estremamente complicata, va detto che i sorteggi contano tantissimo. Eppure, l’inizio di stagione, soprattutto con vista scudetto, e le risorse che Spalletti sta trovando nella rosa, potrebbero fare la differenza anche nella seconda parte di stagione, dopo un inizio veramente scoppiettante.

Per Roberto De Zerbi, tecnico del Brighton, prendendo in eredità la panchina di Graham Potter, che invece ha fatto il suo percorso verso il Chelsea subentrando a Tuchel, invece, il Napoli quest’anno sembra avere una grande opportunità addirittura di poter alzare al cielo la coppa dalle grandi orecchie. L’ex tecnico del Sassuolo è fermamente convinto che possa essere l’anno buono per la compagine azzurra.

    Per De Zerbi il Napoli ha un grande vantaggio dalla sua parte, ovvero quello di avere in panchina quello che lui considera l’allenatore più forte del massimo campionato italiano. Il motivo? Semplice, il tecnico toscano ha sempre dimostrato di essere coerente e chiaro con un’idea di calcio ben precisa. E, di conseguenza, non deve stupire come la compagine partenopea possa aspirare a vincere la Champions League, sia per i giocatori che ha a disposizione, sia per il modo in cui fa giocare i suoi ragazzi.

    Da Pirlo agli altri big: il Napoli può andare lontano in Europa

    Un po’ tutti i big sono convinti che il Manchester City di Pep Guardiola sia la favoritissima per vincere il trofeo quest’anno, ma non escludono la carta Napoli. Anche Andrea Pirlo, grande campione ed ex tecnico della Juventus, ora in Turchia, ha le idee ben chiare sulla compagine guidata da Spalletti, mettendo in evidenza in varie interviste come si aspetta che il Napoli possa diventare la vera e propria mina vagante del campionato.

    Anche in questo caso, Pirlo ha descritto un po’ tutti i motivi alla base di una simile convinzione. Da un lato, il Napoli ha avuto il merito fino a questo momento di giocare decisamente bene e, di conseguenza, ha tutte le carte in regola per provarci, anche per via del fatto che può disputare una Champions League senza alcun tipo di pressione.

    L’ex centrocampista, tra le altre, del Milan, ha evidenziato un altro aspetto molto interessante. Ovvero, che il Napoli dovrà sperare che tutti i calciatori rimangano sempre in perfetta salute. Se non ci sarà alcun tipo di infortunio, e se il livello che è stato mostrato fino a questo momento durerà anche per i mesi a venire, sarà chiaro che i sogni dei tifosi azzurri potrebbero diventare realtà. Il Napoli di Spalletti, d’altro canto, mette in campo una cattiveria che ha ben pochi eguali e i risultati sono tutti lì a dimostrarlo.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    LEGGI ANCHE

    Prossima Partita

    Classifica

    IN PRIMO PIANO

    Ultime Notizie