Covid in Campania, ancora in aumento le terapie intensive

SULLO STESSO ARGOMENTO

Covid in Campania, ancora in aumento le terapie intensive. Tasso di contagio sotto 15%, tre i nuovi morti.

Salgono i ricoveri covid nei reparti delle terapie intensive +2 negli ospedali della Campania e salgono di nove unità le degenze ordinarie.

In Campania, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 1.974 positivi al Coronavirus (1.839 al test antigenico e 135 al tampone molecolare), dati che tengono conto dell’aggiornamento sulle misure di quarantena e isolamento del ministero della Salute.

    Sono 3 i decessi, 1 nelle ultime 48 ore e 2 avvenuti in precedenza ma registrati ieri. A comunicarlo l’Unità di crisi regionale. I tamponi processati ieri sono stati 13.218 di cui 10.419 test antigenici e 2.799 molecolari, per un indice di contagio pari al 14,94%, in leggero calo rispetto al dato di ieri che si attestava al 15,51%.

    Il report posti letto su base regionale riporta 575 posti letto di terapia intensiva disponibili, di cui 24 occupati(+2) mentre i posti letto di degenza disponibili, tra posti letto Covid e offerta privata 3.160, di cui 407 occupati(+9).



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Follia in Circumvesuviana: una vasca da bagno sui binari a Scafati

    Un atto di inaudita follia ha rischiato di provocare un disastro sulla Circumvesuviana. Una vasca da bagno è stata infatti posizionata al centro dei binari...

    Napoli, vede la polizia e cerca di inghiottire le dosi: arrestato a Porta Capuana

    Durante i servizi predisposti dalla Polizia di Stato, i Falchi della Squadra Mobile hanno individuato un individuo che stava per cedere droga a due...

    Stasera in Tv: la programmazione di questa sera , 20 febbraio 2024.

    Ecco la programmazione tv, di questa sera, 20 febbraio 2024, sui principali canali italiani: Rai 1: alle 21:30 "Aline- La voce dell'amore" Rai 2: alle 21:20...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE