🔴 ULTIME NOTIZIE :

Quando il pm Santoriello scriveva: “Scorretto Juve colpevole di Calciopoli”

"E' tutt'altro che corretto sostenere che in sede penale" nei processi di Calciopoli sia già stata "accertata in maniera indiscussa e definitiva la responsabilità civile della Juventus per gli illeciti di frode sportiva commessi dai suoi dirigenti". È quanto scriveva Ciro Santoriello. Santoriello e la richiesta di archiviazione di inchiesta...

Anche i bronzi di Riace protagonisti del presepe napoletano

In mostra nel castello Aragonese di Reggio Calabria con 90 pezzi artistici

bronzi riace presepe

    I Bronzi di Riace entrano a far parte anche della secolare tradizione del presepio napoletano.

    Ci ha pensato l’estro del reggino Vincenzo Papalia, appassionato dell’arte presepiale, e già protagonista di altre mostre a tema di grande interesse, ad inserire le riproduzioni artistiche delle due statue bronzee, nella mostra ancora in corso al Castello Aragonese di Reggio Calabria.

    L’occasione del 50.mo del loro ritrovamento non poteva passare inosservata a Vincenzo Papalia che, come accade ormai da anni a Napoli, ha inserito i protagonisti dell’anno tra i pastori del presepio. La mostra, promossa dall’AIParC in sinergia con il Comune di Reggio Calabria, è stata inaugurata lo scorso 18 dicembre, nella sala principale dell’antico castello reggino e sarà aperta per tutto il periodo delle festività natalizie.

    Sono presenti 90 pezzi di vero artigianato, con sculture tra i 36 e 45 cm, molte delle quali realizzate dai maestri quali Hopas, Molli, Ferrigno, D’Auria, Finizio e Gaudino

    . “E’ un presepe si napoletano – ha evidenziato – ma in effetti tutto reggino e che negli anni a venire sarà ricordato come il presepe dei Bronzi di Riace che dopo oltre 10 anni di lavoro certosino ho voluto donare da un punto di vista espositivo alla mia città per illustrare un presepe artistico molto diverso dal presepe di Luca Cupiello.

    E poi – conclude Papalia – se a Napoli hanno giustamente inserito Maradona, a Reggio Calabria mi è sembrato giusto inserire i Bronzi di Riace”.

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Napoli, picchiata dal figlio del boss perché trans

    Ha riferito alle forze dell'ordine di essere stata aggredita dal figlio del boss dopo che quest'ultimo aveva scoperto che era una transessuale. L'episodio - sul...

    Tesserificio PD, Ruotolo: “Intervenga Roberti e annulli i congressi di circolo”

    Su quello che è stata etichettata come il tesserificio PD in Campania  è intervenuto l'ex senatore Sandro Ruotolo. “Quello che si sta verificando a Salerno...

    “Osimhen”, la tartaruga gigante salvata a Salerno

    È un maschio di 85kg e 80 cm di carapace, molto grande e per questo chiamato come l'attaccante del Napoli, Osimhen. E' stato recuperato...

    Incidente sulla Statale 7 bis: 4 feriti

    Grave incidente stradale sulla Statale 7 bis in provincia di Avellino nel quale sono state coinvolte quattro persone a bordo di due auto. L'incidente si...