🔴 ULTIME NOTIZIE :

Real Polverificio Borbonico, incontro con il Commissario prefettizio di Scafati

La gestione e valorizzazione del Complesso e del Parco del Real Polverificio Borbonico di Scafati sono tra gli interventi che il Parco archeologico di Pompei che ha competenza sull’area, sta mettendo in campo già dal 2019, e che sono stati oggetto anche dell’incontro di questa mattina tra il Prefetto...

Abusivi Pizzofalcone, Manfredi: “Tuteliamo le fragilità”

Il sindaco di Napoli commenta le parole del ministro Matteo Piantedosi sugli sgomberi

napoli milioni turisti

    Le parole del ministro Matteo Piantedosi sugli sgomberi degli abusivi di Pizzofalcone, definiti un modello da seguire e da applicare anche a Roma e Milano, sono “il riconoscimento di un lavoro di sinergia istituzionale fatto con la magistratura e le forze dell’ordine dei casi condizionati dalla criminalità rispetto a situazioni di fragilità”.

    Manfredi: “Vogliamo tutelare le fragilità”

    E’ il commento del sindaco di Napoli Gaetano Manfredi in un’intervista al Messaggero. “Abbiamo fatto delle delibere che contemplano un pacchetto di interventi che partono dall’indice di fragilità delle famiglie che tiene conto di figli minori, anziani, malati”, spiega il primo cittadino.

    “Non ci siamo fermati alla questione del reddito mettendo a disposizione anche eventuali alloggi alternativi proprio per tutelare le fragilità – prosegue -. Stiamo lavorando sulla costruzione di una graduatoria: ci sono moltissime persone che ci hanno chiesto di sanare la loro posizione e tornare nella legalità”.

    Manfredi: “Riforma? Abbiamo difficoltà a garantire il servizio”

    Manfredi parla inoltre della riforma, allo studio del ministro, della Polizia municipale: “Abbiamo difficoltà a garantire il servizio perché mancano gli uomini da mettere in strada. Abbiamo il problema del servizio notturno, cioè pagare gli straordinari. E abbiamo la difficoltà ad avere pattuglie miste con le forze dell’ordine”.

    “Al ministro abbiamo chiesto un sostegno economico e in riferimento all’organizzazione, avere una cooperazione migliore con le forze dell’ordine”, aggiunge Manfredi.

    Per quanto riguarda la creazione di un forum, tra le aree di Roma, Napoli e Milano, che Piantedosi vorrebbe realizzare, ci sono alcuni aspetti fra le tre città, “molto simili – sottolinea il sindaco -. C’è il tema della gestione della movida dove servono interventi normativi, quello della devianza giovanile come le baby gang”.

    Dal ministro “abbiamo avuto rassicurazioni sulle risorse aggiuntive per i vigili urbani che abbiamo assunto – aggiunge – E c’è un impegno per avere più uomini sul territorio”.

    Iscriviti alla Newsletter

    Ogni mattina le ultime notizie nella tua posta elettronica

    La gestione e valorizzazione del Complesso e del Parco del Real Polverificio Borbonico di Scafati sono tra gli interventi che il Parco archeologico di Pompei che ha competenza sull’area, sta mettendo in campo già dal 2019, e che sono stati oggetto anche dell’incontro di questa mattina tra il Prefetto Antonio D’Acunto, Commissario prefettizio del Comune di Scafati e il Direttore Gabriel Zuchtriegel. Un incontro utile per esaminare le azioni già intraprese e in fase di avvio come la riqualificazione dell’Ex essiccatoio iniziato in questi giorni e il progetto di agricoltura sociale, al fine di valorizzare congiuntamente uno tra i più...
    "'Putroppo l'aborto e' un diritto', si' ma non l'ho detto io, l'ha detto un ministro. A volte anch'io sparo cazzate ai quattro venti ma non lo faccio a spese dei contribuenti". Cosi' Fedez nel brano cantato a Sanremo sembra fare riferimento alle dichiarazioni del ministro delle Pari opportunita' Eugenia Roccella. "Se va a Sanremo Rosa Chemical scoppia la lite, forse è meglio il viceministro vestito da Hitler, purtroppo l'aborto è un diritto ma non l'ho detto io l'ha detto un ministro (Eugenia Roccella, ndr)". Faranno discutere le parole del brano di Fedez, ospite dalla Costa Smeralda al Festival di Sanremo, che al...

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche