🔴 ULTIME NOTIZIE :

A Caserta l’8 dicembre è festa alla libreria indipendente ‘Che storia’

Presenti ospiti di rilievo nazionale e oltre, come il maestro Antonio la Cava, Commendatore dell’ordine al Merito della Repubblica Italiana, lo scrittore Gianluca Caporaso, la regista Barbara Rosanò, il fantasiologo Massimo Gerardo Carrese, l’illustratore Antonio Boffa, la formatrice Donatella Trotta.

festa alla libreria indipendente 'Che storia'

    A Caserta l’8 dicembre è festa alla libreria indipendente ‘Che storia’

    La libreria indipendente di via Tanucci organizza per i dieci anni di attività una giornata di incontri, mostre, letture, laboratori e presentazioni. Ospiti di rilievo nazionale e oltre, come il maestro Antonio la Cava, Commendatore dell’ordine al Merito della Repubblica Italiana, lo scrittore Gianluca Caporaso, la regista Barbara Rosanò, il fantasiologo Massimo Gerardo Carrese, l’illustratore Antonio Boffa, la formatrice Donatella Trotta.

    Sette incontri, due mostre, due laboratori. Sono questi i numeri previsti per giovedì otto dicembre alla Libreria Che Storia di Caserta che, in occasione del suo decimo anno, regala alla città una giornata intensa di eventi. Con il Patrocinio morale del Comune di Caserta, dalle 9:30 alle 20:30 si susseguono attività per grandi e per bambini, docenti e curiosi: mostre di illustrazioni (Antonio Boffa e Maria Teresa Palladino), laboratori di divulgazione scientifica e artistica (Massimo Ruccio e Resli Tale), letture (Cinzia Crisci), documentari (Barbara Rosanò), momenti formativi (Donatella Trotta e Antonio La Cava), incontri e presentazioni (Michele D’Ignazio e Gianluca Caporaso) e una dimostrazione fantasiologica dal titolo “10 anni in 1 minuto” (Massimo Gerardo Carrese).

    Il programma dettagliato, curato dallo staff di Che Storia, è consultabile alla pagina facebook della libreria.

    Tutte le attività si svolgeranno a Caserta, in libreria e in uno spazio adiacente (via Tanucci 83-77). Ingressi liberi fino a esaurimento posti. Per partecipare ai laboratori è indispensabile la prenotazione: ci.crisci@gmail.com o 0823 197 1082.

    Iscriviti alla Newsletter

    Ogni mattina le ultime notizie nella tua posta elettronica

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche