Scampia, spaccio nell’Oasi del Buon Pastore: arrestato 21enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Spaccio nell’Oasi del buon pastore a Scampia. Carabinieri arrestano 21enne sfuggito al blitz dell’11 ottobre.

I carabinieri della compagnia di Napoli Stella hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GiP del Tribunale di Napoli su richiesta della locale Procura, a carico del 21enne Francesco Siviero, ritenuto gravemente indiziato del delitto di spaccio di stupefacenti.

Le indagini condotte dal nucleo operativo di Napoli Stella e coordinate dalla Procura di Napoli hanno permesso di acquisire un grave quadro indiziario in ordine alla individuazione ed alla localizzazione della persona che lo scorso 11 ottobre si era sottratto all’arresto in un mirato servizio volto al contrasto dello spaccio di stupefacenti a Via Ghisleri, nella zona meglio nota come “Oasi del Buon Pastore”, nel quartiere Scampia.

    In quell’occasione venne arrestato il presunto correo complice del 21enne con contestuale sequestro di oltre 100 dosi di sostanza stupefacente di vario tipo.

    La costante presenza sul territorio e la conoscenza capillare delle dinamiche criminali del posto hanno permesso ai militari di individuare l’odierno indagato presso l’abitazione di un parente.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Angri, ladri al ristorante con ragazzi autistici, Gemma: “Atto vile verso i più deboli”

    "Un attacco vile ha colpito il ristorante solidale Raù di Angri, in provincia di Salerno. Sono vicina ai fondatori del laboratorio che si occupa...

    Il Faro di Annalisa, un proiettile diventa fonte di luce

    Si è tenuta stamane la terza giornata di premiazioni del Concorso scolastico nazionale “Il Faro di Annalisa”, dedicata alle scuole secoondarie di secondo grado....

    Stasera in Tv:la programmazione di questa sera , 21 febbraio 2024.

    Ecco la  programmazione tv di questa sera , 21 febbraio 2024, sui principali canali italiani: Rai 1 : alle 21:30 "Perche' Sanremo  e Sanremo?" Rai 2...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE