Sorrento, un berretto diverso per ogni furto: arrestato giovane migrante

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un cappello diverso per ogni furto, uno stratagemma che non ha risparmiato le manette ad un 28enne incensurato di origini guineane. I carabinieri lo hanno arrestato per tentato furto nel centro di Sorrento.

I militari della  stazione di Sorrento hanno individuato il 28enne grazie ad alcune telecamere e lo hanno bloccato prima che portasse via un monopattino e una bici a pedalata assistita, parcheggiate lungo le strade del centro storico sorrentino e che aveva rubato in due diversi episodi. L’uomo indossava per ogni furto un cappello diverso pensando probabilmente di essere riconosciuto.

Addosso – oltre a 2 diversi berretti mentre il terzo era indossato – 3 coltelli da cucina, degli arnesi per lo scasso e una sorta di chiave universale per sbloccare i dispositivi di sicurezza delle bici. Il 28enne è stato rinchiuso in camera di sicurezza, in attesa del giudizio con rito direttissimo presso il Tribunale di Torre Annunziata.

    sorrento




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Sergio Caputo torna in Italia con live a Milano, Roma e a Torino

    Sergio Caputo torna in Italia per una serie di concerti live a Milano, Roma e Torino. Il famoso musicista presenterà il suo nuovo...

    Palma Campania, trovano le ladre in casa e scatta la rissa: arrestate 2 donne rom

    Caccia alla terza complice riuscita a fuggire col bottino. Provengono dal campo rom di Secondigliano

    Napoli, giallo sull’agguato al pr Paky Attraente

    E' giallo sul ferimento del promoter di eventi Pasquale Paky Attraente ferito a colpi di pistola alle gambe la notte scorsa in via Carbonara...

    Napoli, giallo sull’agguato al pr Paky Attraente

    E' giallo sul ferimento del promoter di eventi Pasquale Paky Attraente ferito a colpi di pistola alle gambe la notte scorsa in via Carbonara...

    Violenta lite in strada a Carinaro per una precedenza non data: il video virale sul web

    A Carinaro si è verificata una violenta lite tra due automobilisti a causa di una precedenza non data. La situazione è degenerata in una...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE