Casal di Principe 18enne morta in incidente stradale: altre due ferite

Casal di Principe. Tragedia nella notte a Casal di...

Rissa allo stadio a Mugnano durante Villaricca-Carinola: sanzioni senza precedenti per allenatori e club

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sentenza senza precedenti del Giudice Sportivo per i gravi episodi avvenuti allo stadio comunale Vallefuoco di Mugnano di Napoli al termine della partita di calcio tra Villaricca e Carinola.

PUBBLICITA

Maxi rissa allo stadio Vallefuoco di Mugnano: i fatti

I fatti risalgono a domenica scorsa: una maxi rissa è scoppiata al termine del primo tempo dell’incontro tra i due club campani, che militano in Prima Categoria, partita dal terreno di gioco e finita negli spogliatoi, ha coinvolto calciatori, allenatori e dirigenti, con diversi tra questi che sono stati successivamente costretti a cure mediche in ospedale.

Maxi rissa allo stadio Mugnano: la stangata del Giudice Sportivo

Nella giornata di oggi è arrivata la sentenza pesantissima del Giudice Sportivo: due e tre anni di squalifica per gli allenatori di Carinola e Villaricca, Scagliarini Luigi Francesco e Tambaro Baldassarre, le prossime sei partite casalinghe da giocare a porte chiuse per entrambi i club e allo stesso tempo sconfitta a tavolino per entrambe le squadre.

Comminata inoltre una sanzione di 1000 euro al Villaricca e di 500 euro al Carinola. Nell’ambito dei provvedimenti del Giudice Sportivo si registrano anche otto giornate di squalifica a Carmine Ferone, vice capitano del Villaricca, e sei giornate a Lucio Veneziano, vice capitano del Carinola. La gara di ritorno tra i due club verrà disputata a porte chiuse e con la presenza di commissari in campo, il tutto a spese delle due società.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE