Ripristinata circolazione treni su tratta Circumvesuviana

SULLO STESSO ARGOMENTO

A quasi 24 ore dal deragliamento di un treno all’altezza della stazione Pompei Santuario, torna regolare la circolazione lungo la tratta Torre Annunziata-Scafati della Circumvesuviana.

A comunicarlo è l’Ente Autonomo Volturno, che fa sapere come ”dalle ore 11:45 la circolazione ferroviaria è ripristinata sull’intera linea Napoli-Poggiomarino”. La prima corsa è stata quella partita da Napoli per Poggiomarino alle ore 11:47, mentre in direzione Napoli la prima corsa da Poggiomarino delle ore 11:40 è partita con 20 minuti di ritardo.

Il deragliamento si era verificato ieri poco prima delle 14 senza fortunamente provocare feriti tra i passeggeri (una trentina circa) e il personale a bordo. Sulle cause dell’incidente, avvenuto stando a quanto riferito da Eav mentre il convoglio viaggiava a 5 km orari essendo in prossimità della stazione di arrivo, sono in corso le opportune verifiche del caso.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


LEGGI ANCHE

Controlli a Chiaia:multa per un commerciante

Nel corso delle attività di controllo svolte nella zona della "movida" a Chiaia, la Questura di Napoli ha coordinato le azioni degli agenti del Commissariato San Ferdinando, dei finanzieri della Guardia di Finanza e del personale della Polizia Locale. Durante i controlli effettuati ieri sono state identificate 168 persone, di cui 15 con precedenti penali. Inoltre, una persona è stata sanzionata per detenzione illecita di sostanze stupefacenti per uso personale e un esercizio commerciale è stato...

Immigrazione clandestina a Carbonara di Nola: 14 stranieri in condizioni precarie

Nel comune di Carbonara di Nola, 14 persone straniere sono state scoperte a vivere in un'abitazione sovraffollata, con soli 100mq a disposizione. Tra di loro, 6 individui si sono rivelati essere irregolari. L'intervento dei Carabinieri ha portato alla denuncia di un imprenditore locale di 27 anni e di un uomo di 39 anni proveniente dal Bangladesh. Il 27enne aveva affittato una villa fatiscente al cittadino del Bangladesh, il quale insieme ad altri 13 extracomunitari, pagava un...

Perugia, tutti i nomi degli spiati: da Fedez a Cristiano Ronaldo, Allegri e poi Totti e Gravina

Finanziare indagato per accessi abusivi a banca dati antimafia: nomi eccellenti tra i "controllati". Un'inchiesta della Procura di Perugia scuote il panorama politico italiano. Al centro del caso c'è il finanziere Pasquale Striano, in servizio alla Procura nazionale antimafia, che avrebbe effettuato circa 800 accessi abusivi alla banca dati delle Segnalazioni di operazioni sospette (Sos). Tra i nomi di cui Striano avrebbe consultato le informazioni figurano esponenti del governo come Guido Crosetto, Francesco Lollobrigida, Marina Elvira...

Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE