Superenalotto, il jackpot arriva a 294.8milioni di euro

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nessun ‘sei’ né ‘5+1’ al concorso del SuperEnalotto – SuperStar numero 127 di oggi.Nove punti ‘cinque’ si sono aggiudicati una quota unitaria di 35.243,95 euro. Il jackpot per il prossimo concorso a disposizione dei punti 6 è stimato in 294.800.000 euro.

Questa la combinazione vincente: 3,28,31,43,53,59. Numero Jolly: 7. Numero Superstar: 22.

Queste le quote del Concorso Superenalotto/Superstar n. 127 di oggi:



    Superenalotto

    Punti 6: NESSUNO

    Punti 5+: NESSUNO

    Punti 5: 9 totalizzano Euro: 35.243,95

    Punti 4: 793 totalizzano Euro: 406,72

    Punti 3: 34.890 totalizzano Euro: 27,85

    Punti 2: 561.288 totalizzano Euro: 5,38

    SUPERSTAR

    Punti 6SB: NESSUNO

    Punti 5+SB: NESSUNO

    Punti 5SS: NESSUNO

    Punti 4SS: 6 totalizzano Euro: 40.672,00

    Punti 3SS: 188 totalizzano Euro: 2.785,00

    Punti 2SS: 3.440 totalizzano Euro: 100,00

    Punti 1SS: 25.313 totalizzano Euro: 10,00

    Punti 0SS: 56.124 totalizzano Euro: 5,00

    Vincite Seconda Chance 50 Euro: 178 totalizzano Euro: 8.900,00

    Vincite Seconda Chance 3 Euro: 26.844 totalizzano Euro: 80.532,00

    Vincite WinBox 1: 3.761 totalizzano Euro: 94.025,00

    Vincite WinBox 2: 353.666 totalizzano Euro: 718.938,00

    Totale vincite Seconda Chance: 27.022

    Totale vincite WinBox: 357.427

    Montepremi disponibile per il prossimo 6 Euro: 294.800.000,00.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Salerno, aggredita in carcere la comandante della polizia penitenziaria

    Tensione alle stelle questa mattina nella Casa Circondariale di Salerno dove un detenuto ha aggredito la comandante del reparto durante una perquisizione. A darne notizia è Tiziana Guacci, segretario regionale della Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria. Durante un controllo ordinario finalizzato al contrasto di sostanze stupefacenti e telefoni cellulari, è stato rinvenuto uno smartphone ben occultato sotto una mattonella di una cella. Al momento della contestazione del possesso del telefono, avvenuta in presenza del Comandante del...

    A Ponticelli polemica per il tunnel chiuso e abbandonato: “Inutilizzabile e invaso da erbacce e rifiuti”

    La periferia orientale di Napoli, da decenni, si configura come un triste emblema di abbandono amministrativo e degrado sociale. In questo contesto, il quartiere Ponticelli emerge come un simbolo vivido di questa problematica, evidenziata in modo tangibile dallo stato di deterioramento di un sottopasso veicolare. Costruito alla fine degli anni Novanta e successivamente chiuso nei primi anni Duemila, il sottopasso oggi giace completamente coperto da rifiuti, erbacce e cocci di vetro, delineando un panorama desolante...

    Caserta, arrestati i ladri specializzati in furti di Fiat Panda

    Arrestati dai carabinieri in provincia di Caserta due ladri di auto specializzati in furti di Fiat Panda. I carabinieri di San Prisco, nella provincia di Caserta, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di due individui indagati per una serie di furti di auto. Grazie alla raccolta delle testimonianze delle vittime e all'analisi delle registrazioni delle telecamere di videosorveglianza delle aree interessate, gli investigatori hanno identificato e accusato i sospettati di sei episodi...

    Napoli, il video di sfida allo Stato costa caro a Giusy Valda: arrestata

    Due video: due sfide allo Stato. Pur sapendo di non poterlo fare. Era agli arresti domiciliari e da oggi pomeriggio potrà sfoggiare il suo...

    Traffico illecito di rifiuti: arrestati funzionario della Regione Campania e 14 imprenditori

    C'è anche un funzionario della Regione Campania tra i 16 arrestati nell'inchiesta congiunta di Dia e Noe sul traffico illecito di rifiuti tra Campania...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE