Il pusher col pos catturato dai carabinieri ad Aversa

SULLO STESSO ARGOMENTO

Andava in giro a spacciare di notte in auto nel centro di Aversa. Ma la singolarità dell’arresto sta nel fatto che il pusher aveva un pos in auto per farsi pagare le dosi che cedeva ai clienti.

La notte scorsa, in Aversa i carabinieri del Comando Provinciale di Caserta nel corso di un servizio di controllo del territorio volto a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, svolto con il supporto dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di un cinquantunenne del luogo.

Atteso il fare sospetto dell’uomo i militari dell’Arma lo hanno identificato e sottoposto a perquisizione personale e veicolare rinvenendo, in suo possesso, tre dosi di cocaina per un totale di gr. 4,8, ed 805,00 euro in contanti.



    La successiva perquisizione eseguita presso l’abitazione dell’arrestato ha consentito di rinvenire ulteriori gr. 1,8 di cocaina, oltre a materiale per il taglio ed il confezionamento delle dosi e 2180,00 euro in contanti.

    Singolare il rinvenimento, insieme allo stupefacente, di un pos abilitato a transazioni con carte di pagamento utilizzato proprio per riscuotere gli importi della vendita della cocaina. Sono state rinvenute anche numerose carte bancomat e di credito risultate intestate a terzi, potenziali acquirenti.

    La perquisizione è stata altresì estesa ad una seconda abitazione dove sono stati trovati, occultati all’ interno di alcuni contatori dell’energia elettrica, ulteriori gr. 172 gr. circa della medesima sostanza.Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

    L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    Napoli, il 19 marzo ‘Pino Daniele Day’

    **Celebrato il 'Pino Daniele Day' a Napoli il 19 Marzo** Il 19 marzo a Napoli si terrà il 'Pino Daniele Day' per commemorare l'indimenticabile artista nel giorno del suo compleanno, onomastico e della Festa del Papà. L'evento, organizzato da Warner Music Italy, avrà luogo presso il Sum - Stati Uniti Del Mondo, sede dell'installazione museale permanente 'Pino Daniele Alive'. Durante il pomeriggio, a partire dalle 16:45, Luca De Gennaro e Mixo di Radio Capital guideranno...

    Gianni Forte dopo le rapine riapre il punto gioco e chiede un “decreto Barra” come Caivano

    L'imprenditore Gianni Forte ha riaperto il suo punto gioco in via Luigi Volpicella, quartiere Barra, dopo averlo chiuso a causa di una escalation di rapine. Forte aveva promesso di riaprire solo se lo Stato avesse dato una risposta immediata e concreta alla sua protesta. ''Avevo promesso la riapertura in caso di una riposta immediata dello Stato. E la riposta c'è stata. La presenza, oggi, delle istituzioni, testimonia la volontà di essere concretamente al fianco degli imprenditori....

    Quarto, spari contro l’auto di un incensurato

    È mistero a Quarto per una sparatoria avvenuta nella zona di via Cupa Lava. I carabinieri sono infatti intervenuti in seguito a colpi d'arma da fuoco esplosi contro l'auto di un giovane di 24 anni, senza precedenti penali. Il veicolo, parcheggiato in strada, è stato sequestrato dopo che sono stati trovati tre fori di proiettile nella parte posteriore. Fortunatamente non si sono verificati feriti in questo episodio. Al momento sono in corso indagini per comprendere la dinamica...

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE