A Pianura baby gang ferisce uomo con pistola ad aria compressa

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Baby gang gioca con una pistola ad aria compressa   e ferisceb in maniera accidentale un uomo. E’ accaduto ieri sera a Pianura. Ora naturalmente è caccia alla banda.

Sono le 20 e i Carabinieri del nucleo operativo della compagnia Napoli Bagnoli intervengono nell’ospedale San Paolo per una persona ferita.

Poco prima un 58enne già noto alle forze dell’ordine residente nel quartiere Pianura si era presentato al pronto soccorso perché colpito al piede destro da un proiettile verosimilmente esploso con un’arma ad aria compressa.

    Da una prima sommaria ricostruzione ancora da verificare pare che l’uomo mentre era nei pressi della sua abitazione notava tre ragazzi “giocare” con una pistola ad aria compressa dalla quale accidentalmente partiva un colpo che lo colpiva.

    I tre ragazzi sarebbero poi fuggiti. Indagini in corso da parte dei carabinieri per ricostruire l’esatta dinamica della vicenda.

    I carabinieri stanno analizzando le immagini delle telecamere pubbliche e private presenti nella zona per identificarli. Ma stanno anche cercate di individuarli ascoltando gli abitanti del posto. Ma stanno anche verificando la versione dei fatti fornita dal pregiudicato.

     



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Oroscopo di oggi 23 febbraio 2024

    Oroscopo di oggi 23 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e determinato. Approfitta di questa carica...

    Controlli sui cantieri a Grazzanise, tre denunce e 5 lavoratori non in regola

    A Grazzanise, nel casertano, i Carabinieri hanno eseguito controlli mirati presso cantieri edili, con l'obiettivo di verificare il rispetto delle normative in materia di...

    Incidente sulla Statale sannitica: muore 24enne

    Incidente mortale sulla Statale Sannitica Nord: giovane di 24 anni perde la vita. Nella mattinata odierna, i carabinieri appartenenti alla compagnia di Caivano sono intervenuti...

    Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

    Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

    Camorra, sequestro beni allo sponsor della Casertana calcio

    Sequestro beni per oltre 1,5 milioni di euro a imprenditore ritenuto contiguo al clan Belforte dei Marcianise. E tra i beni sequestrati c'è anche...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE