google news

Armi e droga a Torre Annunziata e Napoli: arrestato un francese, due denunciati

La polizia ha ritrovato in due appartamenti a Torre Annunziata e a Napoli droga e armi: arrestato un cittadino francese, denunciati altri due uomini

    Armi e droga in due appartamenti a Napoli e Torre Annunziata: arrestato un cittadino francese, denunciati due uomini.

    Operazione degli agenti del Commissariato San Ferdinando che giovedì mattina, durante un controllo, hanno bloccato un’auto con targa francese in via Caracciolo sulla quale viaggiavano tre uomini.

    Il conducente della vettura alla vista dei poliziotti ha arrestato la marcia e inserito la retromarcia per poi tentare la fuga ma è stato bloccato in viale Gramsci dove gli agenti, con il supporto dell’Unità Cinofila dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno trovato nel veicolo una scatola con 44 proiettili cal. 7,65 e 5185 euro.

    Gli agenti insieme ai colleghi della Squadra Mobile hanno effettuato un controllo presso due appartamenti affittati ad uno dei passeggeri, attraverso piattaforme di prenotazione on-line. In particolare, hanno rinvenuto nel primo, in via Bosco di Capodimonte, un pezzo di hashish di 96 grammi mentre nel secondo, in viale Regina Margherita a Torre Annunziata, una busta in plastica con 50 panetti per un peso complessivo di 4 chili e mezzo di hashish, 3 pistole, di cui 2 semiautomatiche, tra cui una con matricola abrasa, ed un revolver, 10 cartucce di diverso calibro, 2 computer portatili, 2 paia di chiavi di autovetture e 150 euro.

    M.K.B, 33enne francese con precedenti penali, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, detenzione abusiva di armi e ricettazione, mentre gli altri due occupanti la vettura, un 29enne francese ed un 28enne napoletano, anch’essi pregiudicati, sono stati denunciati per detenzione abusiva di armi.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV