A Trecase, sedici furti in cabine elettriche: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Trecase, sedici furti in cabine elettriche: arrestato. Colpi da gennaio a maggio utilizzando cesoie.

Avrebbe violato diverse cabine per la distribuzione di corrente elettrica all’unico scopo di portare via cavi e batterie di accumulo.

Per questo motivo, i carabinieri della stazione di Trecase, in esecuzione di un’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal gip del tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura oplontina, hanno proceduto all’arresto di una persona (della quale non sono state fornite le generalità), accusata di furto continuato pluriaggravato.



    Tutto è partito dalla denuncia presentata dai rappresentanti di due società impegnate nel settore della distribuzione di energia elettrica, destinatarie di numerosi furti. Secondo le risultanze del lavoro compiuto dagli inquirenti, l’uomo, dopo aver praticato aperto il vano contenitore delle cabine utilizzando apposite cesoie, avrebbe portato via i cavi di rame utilizzati per la conduzione elettrica.

    Le indagini, iniziate lo scorso gennaio e proseguite per circa quattro mesi, grazie anche al supporto dei carabinieri delle stazioni di Torre Annunziata e Torre del Greco, hanno permesso di documentare diversi furti perpetrati con le identiche modalità in più comuni (tra i quali Torre del Greco, Torre Annunziata e Trecase), tanto che a carico dell’indagato gravano ben sedici furti commessi tra gennaio e maggio.

    Ad aggravare la posizione dell’uomo, il fatto che, durante le perquisizioni domiciliari a casa dell’indagato, sia stata rinvenuta e sequestrata una consistente parte della refurtiva rubata nelle cabine, oltre a numerosi strumenti con ogni probabilità adoperati per commettere i furti.

    L’indagato, al quale vengono contestati i reati di furto aggravato dalla violenza sulle cose e dalla circostanza di essere stato commesso ai danni di infrastrutture pubbliche predisposte per l’erogazione di energia, dopo le formalità di rito è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

     



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    L’intersezione tra criptovalute e intelligenza artificiale (AI)

    Negli ultimi anni, la convergenza delle criptovalute e dell’intelligenza artificiale (AI) ha guadagnato un’attenzione significativa in quanto due delle tecnologie più dirompenti e trasformative di questo secolo. Mentre le criptovalute rivoluzionano il panorama finanziario con valute digitali decentralizzate come visto in piattaforme come Immediate Connect, l’intelligenza artificiale rivoluziona i settori con la sua capacità di analizzare dati, apprendere modelli e prendere decisioni autonome. Questo post esplora come la sinergia tra criptovalute e intelligenza artificiale...

    Berardi si opera: confermata rottura tendine d’Achille. Torna nel 2025

    L'attaccante del Sassuolo, Domenico Berardi, vittima di un infortunio durante la partita contro il Bologna, affronterà un intervento chirurgico domani mattina, eseguito dal Prof. Stefano Zaffagnini presso la Casa di Cura Toniolo di Bologna. La notizia è stata diffusa dal Sassuolo attraverso un bollettino medico pubblicato sul proprio sito ufficiale, nel quale si segnala che "gli esami strumentali hanno evidenziato la lesione completa del tendine d’Achille della gamba destra" dell'attaccante calabrese. Il direttore sportivo del...

    Napoli, ricercato per violenza sessuale: arrestato in aeroporto

    Un cittadino marocchino di 44 anni è stato arrestato in aeroporto a Napoli per espiare una pena di 4 anni, 4 mesi e 26 giorni di reclusione per violenza sessuale. L'uomo era stato condannato per un caso risalente al 14 marzo 2012 a Poggiomarino, Napoli. Il soggetto, residente a Poggiomarino e titolare di un permesso di soggiorno per lavoro subordinato, era appena atterrato a Napoli con un volo proveniente da Casablanca quando è stato arrestato dalla...

    Giallo sulla spiaggia di Capaccio: resti di un piede umano trovati da un turista

    Giallo a Capaccio Paestum, dove ieri mattina sulla spiaggia di Licinella, è stato fatto il macabro ritrovamento di resti ossei in riva al mare. Un...

    Forte scossa di terremoto ai Campi Flegrei: avvertita dalla popolazione

    Una forte scossa di terremoto si è registrata alle 10 di oggi, domenica 3 marzo nella zona dei Campi Flegrei. La scossa è stata...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE