google news

Tutto quello che c’è da sapere sui software di trading automatico

.

    Oggi si sente spesso parlare dei software di trading automatico, ma in tanti non sanno di cosa si tratta e spesso non lo immaginano neanche. In questo articolo, dunque, forniremo una sorta di corso accelerato su tutto ciò che c’è da sapere su questi utili strumenti. Inoltre, prenderemo come esempio pratico Alfa Advisor, senza dubbio uno dei programmi automatici più diffusi ed efficaci.

    Cos’è un software di trading automatico?

    Un software di trading automatico, come nel caso di Alfa Advisor, è un programma gestito da un’intelligenza artificiale e basato su un pacchetto di algoritmi indipendenti. Il termine in questione, non a caso, si riferisce ai sistemi in grado di prendere decisioni in totale autonomia, quando si tratta di eseguire certe operazioni sui mercati finanziari.

    Nello specifico, i programmi di questo tipo ci riescono senza ricevere alcun input diretto da parte dell’utente che li ha in gestione, se non all’inizio, dato che viene richiesto un settaggio di regole base. Utilizzando formule matematiche complesse, analizzano da soli i dati di mercato ed effettuano le operazioni in base ai risultati di questi check.

    Molti trader preferiscono utilizzare il software di trading automatico di tradingmillimetrico.com per una serie di ragioni. Innanzitutto, perché elimina le emozioni dall’equazione, ed è importante spiegare cosa significa. 

    Quando una persona effettua operazioni manuali, le suddette emozioni potrebbero prendere il sopravvento sulla logica, producendo delle decisioni impulsive delle quali è facile pentirsi a posteriori. Con i programmi di trading automatico come Alfa Advisor, invece, tutto il processo decisionale (salvo il setting iniziale) viene svolto dal programma stesso.

    Quali funzionalità offre un software di trading automatico?

    Le funzionalità offerte dai diversi software di trading automatico possono variare, ma ci sono alcune opzioni di base che possono essere considerate standard. Ad esempio, la maggior parte dei programmi automatici ti consentirà di impostare i parametri iniziali per le operazioni che si desidera effettuare, attivando il bot solo quando vengono soddisfatte determinate condizioni.

    Inoltre, molti di questi software hanno una sorta di funzionalità di backtesting. Ciò consente di testare le strategie di trading su dati storici, e senza investire capitale reale, per vedere quali risultati avrebbero portato. Il backtesting può essere uno strumento estremamente utile per aiutare ad affinare la propria strategia, e per prendere coraggio nelle proprie capacità di trading.

    In linee generali, il programma di trading automatico tiene conto di un’ampia gamma di fattori quando prende una decisione. Ciò potrebbe includere elementi come i trend del mercato, i modelli matematici più diffusi e le variazioni di prezzo in tempo reale. Per l’utilizzo di questi tool, come detto, è necessario provvedere al settaggio di una serie di regole di base, che serviranno al bot per capire cosa desidera l’utente.

    Una volta fatto ciò, sarà possibile collegare il programma alla piattaforma di broker scelta e iniziare a fare trading ottimizzando e automatizzando qualsiasi operazione. Vale la pena di ricordare quanto è importante scegliere un sistema affidabile e riconosciuto, come nel caso del già citato Alfa Advisor, per evitare brutte sorprese e per massimizzare gli investimenti.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV