Tragedia a Gragnano: 13enne cade mentre ripara l’antenna tv

SULLO STESSO ARGOMENTO

Tragedia a Gragnano: un giovane di soli 13 anni è morto cadendo dal secondo piano mentre stava riparando l’antenna tv.

La tragedia si è consumata in un edificio all’interno di un parco di via Lamma. Il giovane è figlio di una coppia di avvocati.

Sul posto le forze dell’ordine in attesa del magistrato di turno del Tribunale di Torre Annunziata. Da una prima sommaria ricostruzione di quanto accaduto, il minorenne si sarebbe sporto troppo nel tentativo di aggiustare il cavo dell’antenna Tv, perdendo l’equilibrio e cadendo. L’autorita’ giudiziaria ha disposto il sequestro della salma. Indagini in corso, sentendo anche i genitori.

    Una tragedia simile si era registrata ieri a Caserta dove è morto un giovane di 24 anni  precipitato giù da un palazzo di via Colombo, all’angolo con corso Trieste.


    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli. Un incontro tra sindacati, Asia e Comune per definire il numero di nuovi operatori ecologici

    Secondo Diego Venanzoni, consigliere regionale della Campania del gruppo...
    DALLA HOME

    Atlante dell’Arte Contemporanea: un pilastro dell’arte italiana

    L'Atlante dell'Arte Contemporanea, recentemente ristampato da Giunti editore e disponibile nelle librerie, continua a rappresentare, sin dal 1940, un punto di riferimento imprescindibile per esperti e appassionati d’arte italiana. Presentazione a Firenze Da qualche giorno è stata presentata presso il teatro-libreria Giunti Odeon di Firenze la nuova edizione dell’Atlante dell’Arte...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    ULTIME NOTIZIE