Nuovo appuntamento con Liber Fest – Libri per un pensiero libero, festival dedicato alla letteratura a Camerota

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nuovo appuntamento con Liber Fest – Libri per un pensiero libero, festival dedicato alla letteratura a Camerota.

PUBBLICITA

Dopo Loreta Mastrolonardo, autrice del romanzo “La ballata di Maria Gemella”, protagonista di questo secondo appuntamento è Francesco Lepore, autore de “Il delitto di Giarre. 1980: un caso “insoluto” e le battaglie del movimento LGBT+”.

“Dopo l’entusiasmante primo appuntamento Lunedì Liber Fest ospiterà Lepore col suo Delitto di Giarre che ci consentirà, attraverso un racconto è la cronaca di un omicidio insoluto, di percorrere la storia della comunità LGBT+ in Italia – precisa Giangaetano Petrillo, vicesindaco di Camerota – L’obiettivo di questo festival conferma l’intenzione di riflettere, confrontarsi e progredire sul percorso della libertà e dei diritti.

Quest’appuntamento aiuterà ad affrontare un tema, come quello dei diritti sociali e civili per le persone LGBT+, che difficilmente includiamo nei nostri incontri e nelle nostre discussioni. E come amministratori – chiosa Petrillo – siamo chiamati a percepire tutte le diverse sollecitazioni proveniente dalle nostre comunità. Anche e soprattutto da quelle di provincia come la nostra”.

Il festival, fortemente voluto dalla Fondazione CREA Meeting del Mare e dal Comune di Camerota, ha l’obiettivo di approfondire tematiche sensibili della società contemporanea e stimolare il pubblico al dibattito.

Modera l’incontro Maura Ciociano.

L’appuntamento è presso Palazzo Santa Maria, a Camerota, il 26 settembre, alle ore 21:00.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE