Napoli, il M5Stelle oltre il 60% nei quartieri del Reddito di Cittadinanza

SULLO STESSO ARGOMENTO

La vittoria del Movimento 5 stelle a Napoli e provincia con 11 collegi uninominali su 11 conquistati tra Camera e Senato assume proporzioni da plebiscito nei quartieri di Scampia e Miano. Dario Carotenuto ha ottenuto, rispettivamente, il 64,6% e il 63,14% delle preferenze, Ada Lopreiato il 63,76% e il 62,33%.

In definitiva i grillini sono primi in nove municipalità su dieci. Nella sesta Municipaltà di San Giovanni-Barra-Ponticelli (ex roccaforte comunista) il M5stelle raggiunge il 57,74%.
Aree queste- come analizza Il Mattino-dove la destra non passa: Fdi si ferma a 8,72% a San Giovanni, al 9,91% a Secondigliano e al 9,64% a Scampia. Pd male nella sesta (12,4%), mentre c’è un tracollo totale nella settima e nell’ottava: i dem non vanno oltre il 10%. L’8,06% a Secondigliano e il 9,07% a Scampia.

Nella zona Ovest di Napoli, nona e decima Municipalità, i grillini arrivano al 48,42% e 42,85%. A Soccavo-Pianura il secondo posto se lo contendono Pd e Fdi (12,65% contro l’11,92%). Bene Fi al 7,43%. A Bagnoli-Fuorigrotta, zona inclusa nell’uninominale di Di Maio, il Pd arriva al 18,22%, FdI all’11,98%, Fi al 5,33%, Azione-Iv al 5,2% e Unione popolare poco sotto il 4%.



    A Chiaia-Posillipo-San Ferdinando il M5S raggiunge il 19,48%, il Pd 19,4%, Fratelli d’Italia 19,25% e Azione-Iv al 17,6%. Ma in questo caso ha inciso la candidatura all’uninominale di Mara Carfagna. A Chiaia Fdi arriva a quote mai immaginate prima: quattro volte le preferenze raccolte un anno fa alle comunali nella stessa Municipalità.

    Ad ottobre 2021 era ferma al 5,89%, oggi sfiora il 20. Malissimo Impegno civico (1,38%), nonostante il traino della candidatura all’uninominale del ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Nella zona del centro storico, seconda Municipalità (Avvocata-Montecalvario-San Giuseppe-Porto-Mercato-Pendino) è ondata gialla: M5S al 41,82%. Il Pd al 16,86%, bene anche l’alleanza Verdi-Sinistra (4,41%).

    La coalizione di centrodestra è guidata da FdI, con l’11,14%, a seguire Fi (5,65%). Azione-Iv si attestano al 5,24%, riesce a fare meglio invece Unione popolare, 5,67%. Unica Municipalità insieme al Vomero dove il partito dell’ex primo cittadino viaggia sopra il 3. Grillini che trionfano anche nella terza e nella quarta Municipalità: rispettivamente con 45,62% e 49,98%.

    A Stella-San Carlo all’Arena il Pd si posizione sul gradino numero due con il 15,72%, FdI 11,88%. A San Lorenzo-Vicaria-Poggioreale-Zona industriale invece FdI si piazza dietro al M5S e scavalca i dem: 12,48% contro l’11,97%. Il Pd si toglie la soddisfazione – almeno una – di riuscire a strappare ai contiani almeno lo scettro nella zona collinare.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Elezioni 2022, ecco tutti gli eletti nei collegi plurinominali in Campania

    Nella quinta Municipalità (Vomero-Arenella) il Partito democratico arriva al 26,16%, il M5S al 25,01%. Buona attestazione di Fdi con il 14,57%. A testa alta anche Azione-Iv con l’8,97% e Verdi-Sinistra con il 5,49%. Nella coalizione di centrosinistra +Europa supera il 3, mentre per Ic di Di Maio è flop (1,27%). Nella coalizione opposta Fi è al 5,36%, Lega all’1,53%. A casa dell’ex pm de Magistris, al Vomero, Unione popolare tocca quota 5,24%.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Nessun "6", né "5+1" al concorso odierno del Superenalotto. Realizzati invece sei 5 da 31mila euro. Il jackpot per il "6" sale a 91.900.000,00 euro. Questa la combinazione vincente del concorso SUPERENALOTTO di oggi: 15-27-42-53-65-85. Numero Jolly: 88. Numero Superstar: 49. Queste le quote del Concorso Superenalotto/Superstar n.61 di oggi: Superenalotto Punti 6:...
    Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 18 aprile: BARI 13 39 14 70 78 CAGLIARI 67 65 03 87 63 FIRENZE 85 90 19 67 78 GENOVA 60 81 39 33 13 MILANO 90 01 83 11 88 NAPOLI 18 12 80 29 19 PALERMO 50 83 40 24 12 ROMA 74 48 75 65 37 TORINO...
    Dal 2020 al 2024, si sono verificati 302 suicidi nelle carceri italiane. La Lombardia è stata la regione con il numero più elevato di suicidi in carcere negli ultimi anni (48), seguita dalla Campania (33). Questi dati sono stati resi noti in occasione dei presidi organizzati in 50 città italiane,...
    Palazzo Reale di Napoli si prepara ai ponti di primavera e alla grande affluenza turistica in città organizzando una serie di aperture straordinarie e di iniziative per implementare l’offerta culturale al pubblico. Sabato 20 torna l’iniziativa Il sabato dei depositi, aperture straordinarie del terzo sabato del mese, con una visita...

    IN PRIMO PIANO