Marcianise, in giro con mazza da baseball e droga a casa: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Marcianise. Nel corso della serata di ieri, i carabinieri della Stazione di Macerata Campania e della Sezione Operativa della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno tratto in arresto un 25enne di Marcianise, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’uomo, fermato per un controllo è stato trovato in possesso di una mazza da baseball della lunghezza di 80 cm, occultata all’interno della propria autovettura.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito ai militari dell’Arma di rinvenire un involucro in cellophane contenente sostanza stupefacente del tipo cocaina del peso lordo complessivo di 9,5 gr, nonchè sostanze utilizzate per il taglio dello stupefacente e materiale per il confezionamento. Rinvenuta e sequestrata anche la somma contante di 695,00 euro, ritenuta provento di illecita attività.

Il 25enne, da ritenere innocente sino a sentenza passata in giudicato, è stato deferito anche per porto d’armi od oggetti atti ad offendere.
L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Ridotta la pena per il boss Bartolomeo Massaro

La Corte D’Appello dell’Aquila ha ridotto la pena per Bartolomeo Massaro, storico boss del Clan Massaro, da 1 anno e 4 mesi a 8...

Allerta meteo: venti forti e mare agitato in Campania

La protezione civile della regione Campania ha emesso un'allerta meteo per venti forti e mare agitato sull'intero territorio campano. Per l'intera giornata di domani, venerdì...

Fondazione Angelo Vassallo: “Alfieri, coinvolto in Due Torri bis, gestisca ancora fondi pubblici? È inaccettabile...

La Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore denuncia con fermezza la gestione di fondi pubblici da parte di Francesco Alfieri, Presidente della Provincia di Salerno,...

Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE