Marcianise, aveva un’arma scenica e un coltello di 27centimetri: denunciato

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, nel corso del pomeriggio odierno, durante un servizio di controllo del territorio svolto in quel territorio unitamente ai militari del 10° Reggimento Carabinieri “Campania” – Compagnia di Intervento Operativo, hanno proceduto alla in stato di libertà di un quarantasettenne. L’uomo è stato ritenuto responsabile […]

google news

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, nel corso del pomeriggio odierno, durante un servizio di controllo del territorio svolto in quel territorio unitamente ai militari del 10° Reggimento Carabinieri “Campania” – Compagnia di Intervento Operativo, hanno proceduto alla in stato di libertà di un quarantasettenne.

L’uomo è stato ritenuto responsabile di porto di armi o oggetti atti ad offendere, nonché di porto senza giustificato motivo di strumenti in metallo riproducenti armi (pistole giocattolo) ovvero strumenti di segnalazione acustica che esplodono cartucce a salve (pistole scacciacani), sprovvisti del tappo rosso occlusivo della canna.

L’uomo, notato mentre si aggirava con fare sospetto nei pressi di in bar di quel centro cittadino, è stato subito fermato per un controllo e sottoposto a perquisizione personale venendo trovato in possesso di una pistola a salve calibro 8 mm, priva del previsto tappo rosso, e di un coltello a serramanico a scatto della lunghezza 27 cm. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Rispondi

Leggi anche

Napoli, ladro di smartphone su una bici elettrica rubata: denunciato

I poliziotti hanno denunciato un immigrato clandestino per furto e ricettazione

Festival Linea d’Ombra, dai conflitti alla creatività dal 22 al 29 ottobre

Tra le novità focus su videogioco

Campania, personale ex LSU stabilizzato dalla Giunta regionale

La FP CGIL: "165 lavoratori pagati 400 euro al mese, intervenire subito"

Don Giovanni di Moliere: adattamento Antonio Piccolo, al teatro De Filippo di Arzano

In scena sabato 1 alle 20.45 e domenica 2 ottobre alle 18.

IN PRIMO PIANO

Pubblicita