Camorra, riprende la faida di Fuorigrotta: nuovo attacco ai Troncone

SULLO STESSO ARGOMENTO

La faida di Fuorigrotta sembra essere ripresa questa notte: terminata la pausa estiva i clan tornano a far riecheggiare il sibilo dei proiettili.

E’ accaduto questa notte intorno alle 3 in via Candia all’altezza del civico 53. Qualcuno ha segnalato al 112 colpi d’arma da fuoco in strada. Sul posto i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrati 2 bossoli a salve. Indagini in corso da parte dei militari della compagnia di Bagnoli.

Si sarebbe trattato di un attacco al clan Troncone e alla roccaforte dei vecchi affiliati ai Mercurio che ancora vivono in via Candia, all’interno di un parco dove il 14 aprile 2020 il boss Gaetano Mercurio fu ucciso, omicidio, questo, che diede il via alla faida per il controllo di Fuorigrotta a Napoli e di riflesso dei rioni di Bagnoli, Rione Traiano e Soccavo.



    Potrebbe essere questo il contesto del probabile raid armato con colpi di pistola sparati in aria, in questo caso a salve. A fare fuoco potrebbero essere stati esponenti dei Baratto-Bianco, che hanno il loro quartiere generale a meno di un chilomentro di distanza, al rione Lauro. La faida, infatti, ancora oggi, dopo quattro omicidi, altrettanti agguati falliti, ‘stese’, bombe e pestaggi, continua.

    Leggi anche



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    Circumvesuviana, arrivano i vigilantes e oggi riunione in Prefettura sulla sicurezza

    L'EAV ha mantenuto la promessa di inviare vigilantes al passaggio a livello di via Crapolla, a Pompei,  teatro di quattro raid vandalici in meno di un mese. Il Prefetto di Napoli ha convocato per oggi alle 12,30 un comitato per l'ordine pubblico per la sicurezza in Circumvesuviana. "Sono atti gravissimi, fenomeni che preoccupano, per l'incolumità e la sicurezza dei passeggeri", ha spiegato il prefetto Di Bari. Le indagini della Procura di Torre Annunziata procedono speditamente.Si ipotizza...

    Si amplia il museo archeologico di Stabia

    Inaugurazione del nuovo allestimento alla presenza del Ministro Gennaro Sangiuliano. Apertura ufficiale al pubblico 6 marzo 2024 (martedì giorno di chiusura)

    Al Trofeo Città di Pozzuoli in gara atleti di salvamento: firmati 23 nuovi primati nazionali

    Nella mattinata di domenica 3 marzo, si è svolto con grande successo il II Trofeo di Salvamento Città di Pozzuoli, un evento organizzato dalla società sportiva Play Off di Lucrino che ha fatto da cornice a una giornata ricca di competizioni e risultati straordinari. La manifestazione ha visto la partecipazione di atleti di varie fasce d'età, dai 11 ai 70 anni, impegnati in prove singole e staffette che spaziavano dal nuoto con ostacoli al...

    Giallo sulla spiaggia di Capaccio: resti di un piede umano trovati da un turista

    Giallo a Capaccio Paestum, dove ieri mattina sulla spiaggia di Licinella, è stato fatto il macabro ritrovamento di resti ossei in riva al mare. Un...

    Forte scossa di terremoto ai Campi Flegrei: avvertita dalla popolazione

    Una forte scossa di terremoto si è registrata alle 10 di oggi, domenica 3 marzo nella zona dei Campi Flegrei. La scossa è stata...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE