Bomba d’acqua in provincia di Benevento danni e allagamenti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Numerosi sono stati gli interventi dei vigili del fuoco del comando provinciale di Benevento a causa del maltempo delle ultime ore che ha colpito varie zone del Sannio e, in particolare i comuni della Valle Telesina e del Titerno.

Smottamenti, allagamenti e alberi caduti in seguito a una “bomba d’acqua” si sono registrati a Morcone, Cerreto Sannita, Pietraroja e Cusano Mutri.

A Castelvetere in Val Fortore scuole chiuse oggi e domani a causa del maltempo. E’ quanto ha deciso il sindaco Gianfranco Mottola con una ordinanza che impone “la sospensione dell’attivita’ didattica a causa dalle avverse condizioni atmosferiche”.

    E’ bastata un’ora di pioggia intensa e il fango ha invaso le strade mentre massi sono caduti a ridosso di alcune case. Momenti difficili a Cerreto Sannino e nella zona agricola antistante il comune in provincia di Benevento.

    La masse d’acqua al suolo hanno provocato anche l’esondazione dei torrenti che erano in secca da mesi. Le conseguenze sulle aree rurali, sulle attrezzature produttive e sulle stesse aree urbane sono da quantificare, come hanno confermato i sindaci di Cerreto Sannita, Giovanni Parente, e Faicchio, Nino Lombardi.

    Anche il sindaco di San Giorgio la Molara, Nicola De Vizio, per il Fortore ha lamentato le conseguenze della intensa pioggia. Forte grandinata nelle aree di San Marco dei Cavoti, Campolattaro e aree vicine. Al lavoro i Vigili del Fuoco.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Napoli, 11 strade a rischio crollo nella Municipalità 5

    Ci sono ben 11 strade a rischi crollo nella zona della Municipalità 5 di Napoli. La presidente Milena Cozzolino, dopo la voragine davanti al...

    Cimitile, vede i carabinieri e scappa: arrestato pusher 20enne

    I Carabinieri della stazione di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Ugo Viscovo, un ventenne di Cimitile...

    Choc a Modena: tifoso accoltella calciatore dopo la partita

    Al termine di una partita di calcio dilettantistico a Castelnuovo Rangone, nel Modenese, un tifoso ha colpito con alcune coltellate un giovane calciatore, ferendolo...

    Camorra, il boss pentito Pasquale Cristiano: “Ci fu un summit di 30 persone per decidere di eliminarci”

    La faida di camorra che nei mesi scorsi ha insanguinato le strade di Arzano e dei comuni vicini aveva trovato il suo apice nel...

    Agguato a Scampia: feriti il capo piazza Giancarlo Possente e un amico

    I feriti sono Giancarlo Possente, capopiazza alla "33" per conto degli Abbinante e Pasquale Parziale ritenuto vicino alla Vanella Grassi

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE