Bollette troppo care: il Comune spegne i lampioni

Il caro bolletta colpisce anche il Comune di Pignataro Maggiore. “Abbiamo speso tre volte in più rispetto al passato. Un aumento del 200%. A fronte dei 15mila euro dello stesso mese dello scorso anno, questa volta abbiamo ricevuto ben 44mila euro”, ha detto il sindaco Giorgio Magliocca. Quindi ecco che si è deciso di cambiare: […]

google news

Il caro bolletta colpisce anche il Comune di Pignataro Maggiore. “Abbiamo speso tre volte in più rispetto al passato. Un aumento del 200%. A fronte dei 15mila euro dello stesso mese dello scorso anno, questa volta abbiamo ricevuto ben 44mila euro”, ha detto il sindaco Giorgio Magliocca.

Quindi ecco che si è deciso di cambiare: “Una situazione ne impossibile che potrebbe pregiudicare gli equilibri di bilancio – ha commentato Magliocca, che ha poi aggiunto – da ottobre e per tutto il periodo invernale, da lunedì al giovedì, da mezzanotte fino al mattino, 2 lampioni su 3, in linea tra di loro, saranno completamente spenti. Mentre, dal venerdì alla domenica lo spegnimento partirà dall’una di notte. I consumi avranno un abbattimento di circa il 50 per cento”.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Rispondi

Leggi anche

Prof ucciso a Melito: sospettato sentito in caserma

Il magistrato che sta conducendo le indagini sul prof ucciso a Melito sta interrogando un operatore scolastico della scuola della vittima e dove è stato ritrovato il corpo

Traffico internazionale di droga dalla Campania e da Olanda e Belgio al Nord Italia: 38 arresti

Il traffico internazionale di droga era gestito da cittadini africani, kossovari e della Campania

Caserta, ricettazione di reperti archeologici: 2 misure cautelari

Due persone sono state fermate a Caserta due carabinieri del Nucleo Tutela patrimonio culturale: si stavno scambiando reperti archeologici di pregevole valore

Napoli, sold out il live ‘Red Bull Bars’ con Ernia e Fabri Fibra

L'evento è dedicato al rap e si terrà sabato 8 ottobre.

IN PRIMO PIANO

Pubblicita