19 Agosto 2022 - 17:19
HomeCronacaCronaca NapoliVico Equense, picchia nonno e zio per i soldi: arrestato un 28enne

Vico Equense, picchia nonno e zio per i soldi: arrestato un 28enne

Vico Equense. Picchia nonno e zio per i soldi: arrestato un 28enne tossicodipendente.I carabinieri della […]
google news
giovane arrestato per estorsione
Giovane arrestato per estorsione a nonno e zio

Il vescovo di Napoli ai sacerdoti: “Stare con chi soffre”

Il vescovo di Napoli, Mimmo Battaglia scrive una lettera ai sacerdoti e li invita a stare con chi soffre. "La Chiesa sta sempre con chi...

Vico Equense. Picchia nonno e zio per i soldi: arrestato un 28enne tossicodipendente.

I carabinieri della stazione di Vico Equense hanno arrestato per lesioni personali e violazione di domicilio un 28enne vicano già noto alle forze dell’ordine.
I militari – allertati dalla centrale operativa – sono intervenuti in un’abitazione del centro cittadino dove era in corso una violenta aggressione. Il giovane si era introdotto nella casa del nonno e dello zio e dopo aver incassato un rifiuto all’ennesima richiesta di soldi ha cominciato a distruggere mobili e oggetti nell’abitazione. I parenti hanno cercato di calmarlo ma il 28enne si è scagliato anche contro di loro con calci e pugni. Tutto sotto lo sguardo atterrito di alcuni bambini che erano nell’abitazione.

La violenta aggressione è continuata fino all’arrivo dei carabinieri che, con non poche difficoltà, hanno bloccato il 28enne e lo hanno ammanettato.

Il giovane è ora in attesa di giudizio mentre nonno e zio sono dovuti ricorrere alle cure dei medici. Ad avere la peggio lo zio del 28enne al quale sono state diagnosticate ferite lacero contuse su tutto il corpo con una prognosi di sei giorni di guarigione.

Redazione
Redazionehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Il vescovo di Napoli ai sacerdoti: “Stare con chi soffre”

Il vescovo di Napoli, Mimmo Battaglia scrive una lettera ai sacerdoti e li invita a stare con chi soffre. "La Chiesa sta sempre con chi...

Tentano assalto a tifosi del Napoli, arrestati tre ultras del Verona

Tre giovani ultras dell'Hellas Verona sono stati arrestati dalla Polizia con l'accusa resistenza aggravata e lesioni volontarie aggravate a pubblico ufficiale. I tre,...