Un posto al sole anticipazioni, 2 agosto 2022: una brutta notizia per Lara

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un posto al sole anticipazioni. La soap opera ambientata a Napoli prosegue con un nuovo episodio in programma come al solito questa sera alle 20.45 su Rai3. Di seguito le trame dell’appuntamento odierno.

Nuova vita per Marina: la donna ha deciso di fidarsi nuovamente di Roberto e di riprendere la relazione con lui, superando i problemi del passato. Chi non è d’accordo con tutto ciò è Lara, che proverà a mettere i bastoni tra le ruote ai due non senza difficoltà. Un intoppo rallenterà infatti le sue intenzioni.

Lo scambio d’identità tra Micaela e Manuela traballa: anche Serena si è insospettita dopo la strana richiesta di Micaela di tornare a Matera e inizierà a tenere d’occhio la gemella. Intanto Niko deciderà di passare del tempo con gli altri in Basilicata.



    Prosegue la crisi tra Raffaele e Ornella. La cena speciale organizzata dal Giordano per ricucire il rapporto non è bastata, la Bruni non è ancora disposta a perdonare l’uomo. Il divario tra i due rischia di diventare ingestibile, con forti disagi per l’uno e per l’altro che si ripercuoteranno anche sulla vita personale di entrambi.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Caiazzo, sequestrato allevamento bovino per irregolarità negli effluenti zootecnici

    I militari del Nucleo Carabinieri Forestale di Formicola  e i veterinari sono intervenuti presso un'azienda zootecnica a Caiazzo per verificare le condizioni di un allevamento bovino composto da 26 capi di bestiame. Durante l'ispezione sono stati trovati rifiuti speciali e una quantità eccessiva di effluenti zootecnici stoccati in modo non regolare. L'allevatore non è stato in grado di fornire la documentazione necessaria in merito alla gestione dei rifiuti e degli effluenti. Di conseguenza, è stato deferito all'autorità...

    Napoli, Sangiuliano: “Trovate risorse per il complesso Donnaregina vecchia”

    Il Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano ha annunciato lo stanziamento di risorse per il restauro del complesso Donnaregina vecchia a Napoli. L'intervento riporterà all'antico splendore questo importante sito storico e culturale. L'annuncio è stato fatto durante la presentazione della mostra "Caravaggio a Donnaregina, la Flagellazione di Cristo". La mostra, che si terrà dal 28 febbraio al 31 maggio 2024, è un'iniziativa voluta dall'Arcivescovo di Napoli Domenico Battaglia. In occasione della Pasqua saranno organizzate visite guidate per le scuole...

    Mobilitazione dei lavoratori Softlab: richiesta di intervento diretto a De Luca

    I dipendenti dell'azienda Softlab di Caserta terranno un presidio il primo marzo a Napoli davanti alla Regione Campania, per denunciare la difficile situazione in cui versano. La vertenza, protrattasi per anni, coinvolge circa 200 ex dipendenti Jabil ora in Softlab. Le segreterie sindacali Fiom-Cgil, Fim-Cisl, Uilm e Failms hanno annunciato una nuova iniziativa per ottenere una soluzione. Gli addetti Softlab consegneranno al presidente De Luca una lettera in cui chiedono il suo diretto coinvolgimento in...

    Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

    La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

    Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

    Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE