Movida scatenata, la video denuncia dei Quartieri Spagnoli

SULLO STESSO ARGOMENTO

Movida, il video denuncia dei Quartieri Spagnoli per il consumo di droghe, alcol e musica a tutto volume.

Il video denuncia postato su facebook dal Comitato Vivibilità Cittadina che arriva dai Quartieri Spagnoli, e immortala due giovani mentre consumano droga sullo stenditoio di un basso con in sottofondo l’assordante frastuono della musica da discoteca a tutto volume in piena notte, testimonia lo stato di assoluto degrado nel quale versano alcuni vicoli.

Residenti prigionieri in casa tra spacciatori, violenti e illegalità diffusa, che se solo osano ribellarsi vengono minacciati e picchiati. Il video è datato 14 agosto ma queste scene caratterizzano ormai tutte le sere con i cittadini costretti a subire questa tortura.

    “Chiediamo alle forze dell’ordine controlli serrati nei locali della movida dei Quartieri dove spesso si allestiscono dj set abusivi e si spaccia con estrema facilità. Non è questa la movida che vogliamo tutta decibel, cocaina ed alcol come denuncia il Comitato”. Queste le parole del consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, che ha ricevuto la segnalazione del video denuncia del Comitato.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Amianto in Fincantieri di Castellammare: risarcimento di 140mila euro a operaio di Scafati

    Risarcimento da 190mila euro per un ex operaio Fincantieri di Castellammare di Stabia Un ex operaio della Fincantieri di Castellammare di Stabia ha ottenuto...

    Voragine al Vomero, Fiorello sdrammatizza: “Da ‘Mare Fuori’ si è passati a ‘Terra Dentro’...

    Al via una nuova puntata all’insegna del buonumore con il Mattin Show dei record. Davanti al glass del Foro Italico, il pubblico è arrivato...

    Ridotta la pena per il boss Bartolomeo Massaro

    La Corte D’Appello dell’Aquila ha ridotto la pena per Bartolomeo Massaro, storico boss del Clan Massaro, da 1 anno e 4 mesi a 8...

    Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

    Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE