Mergellina, tenta di rubare a bordo di un’imbarcazione: fermato

Sabato mattina gli agenti del Commissariato San Ferdinando, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Caracciolo, presso il molo Luise, per la segnalazione di furti a bordo di alcune imbarcazioni ormeggiate. Gli operatori, giunti sul posto, sono stati avvicinati da un addetto alla vigilanza il quale […]

google news

Sabato mattina gli agenti del Commissariato San Ferdinando, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Caracciolo, presso il molo Luise, per la segnalazione di furti a bordo di alcune imbarcazioni ormeggiate.

Gli operatori, giunti sul posto, sono stati avvicinati da un addetto alla vigilanza il quale ha raccontato che, poco prima, uno skipper aveva sorpreso a bordo della sua imbarcazione una persona che tentava di asportare alcuni oggetti e che, una volta scoperta, lo aveva spintonato per darsi alla fuga lungo la scogliera.

In quei frangenti il vigilante, attirato dalle grida dello skipper, aveva notato il malvivente allontanarsi in direzione della funicolare di Mergellina dove, dopo aver raccolto da terra alcuni cocci di bottiglia, lo aveva minacciato per poi allontanarsi definitivamente.

I poliziotti, grazie alle descrizioni fornite dalle vittime, hanno rintracciato e bloccato l’uomo nei giardinetti antistanti la funicolare identificandolo per un 32enne marocchino irregolare sul territorio nazionale con precedenti di polizia e lo hanno sottoposto a fermo di P.G. per tentata rapina impropria che stamattina è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria che ha disposto per l’indagato il divieto di dimora nella regione Campania.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Camorra, il boss Michele Zagaria assolto per i messaggi dal carcere

Per il tribunale Michele Zagaria non avrebbe gestito clan dopo arresto del 2011

Meteomar Napoli e Campania, previsioni 23 e 24 Settembre 2022

Il bollettino del mare e dei venti

Il parroco di Scampia a De Girolamo: ‘Ora chieda scusa alle donne’

Il parroco di Scampia a De Girolamo: "Ora chieda scusa alle donne" "De Girolamo può fare una sola cosa: chiedere scusa alle donne di Scampia....

Caserta, centro formazione e sicurezza: 7 licenziati con una mail. Scatta lo sciopero

Caserta, centro formazione e sicurezza: 7 licenziati con una mail. Scatta lo sciopero Protesta in atto questa mattina all’esterno della sede del Cfs (centro formazione...

IN PRIMO PIANO

Pubblicita