Napoli, ancora controlli e denunce nella movida

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ieri, nell’ambito dei servizi predisposti dalla Questura di Napoli nelle aree della “movida”, gli agenti dei Commissariati Decumani, Montecalvario e Vomero, i finanzieri del Comando Provinciale di Napoli e personale della Polizia Locale hanno effettuato controlli al centro storico, nei Quartieri Spagnoli e al Vomero.

Nel corso dell’attività gli agenti nel centro storico ed in particolare nelle piazze San Domenico Maggiore e Bellini, in piazzetta Nilo, nelle vie Mezzocannone, Costantinopoli, San Sebastiano, De Marinis, Candelora, Santa Chiara e a borgo Orefici, hanno identificato 23 persone, controllato 5 veicoli e contestato una violazione del Codice della Strada per guida contro mano.

Inoltre, gli operatori nei Quartieri Spagnoli e in via Toledo hanno identificato 17 persone, controllato 7 esercizi commerciali, contestato 18 violazioni del Codice della Strada per sosta vietata e rimosso 5 veicoli in divieto di sosta.

    Infine, gli agenti del Commissariato Vomero hanno identificato 69 persone, di cui 9 con precedenti di polizia, contestato 4 violazioni del Codice della Strada per sosta vietata e rimosso 2 veicoli in divieto di sosta.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Raspadori: “Il mio gol più bello a Torino contro la Juventus, emozioni indimenticabili”

    Prosegue il progetto di Betsson Sport con le video interviste ai giocatori del Napoli, e oggi è il turno di Giacomo Raspadori, l'attaccante che ha conquistato il cuore degli appassionati di calcio grazie alle sue prestazioni in campo e alla sua partecipazione alla vittoria dell'Europeo nel 2021 con la...

    De Luca lancia l’allarme: “A rischio i fondi per il Policlinico di Caserta”

    "La Regione ha destinato 55 milioni di euro per il completamento del Policlinico Universitario di Caserta, ma quei soldi sono a rischio". A lanciare l'allarme è il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante un incontro a Caserta. De Luca ha spiegato che i fondi sono inclusi nel...

    CRONACA NAPOLI