Giallo in provincia di Caserta, donna trovata morta in casa col cranio fracassato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Castel di Sasso. Una donna di 50 anni, Daniela M., è stata rinvenuta priva di vita all’interno del suo appartamento. Stando a quanto emerso dalla prima ricostruzione la donna aveva ricevuto colpi alla testa che l’avrebbero condotta al decesso.

Al momento nessuna ipotesi viene esclusa a partire da quella per morte violenta come conseguenza di un’azione terza. L’altra pista seguita è che la donna – che viveva da sola – sia caduta in seguito ad un malore ed abbia battuto violentemente la testa procurandosi quelle lesioni poi riscontrate dai soccorritori.

Sul caso indagano i carabinieri che hanno provveduto a informare l’autorità giudiziaria per il possibile esame autoptico sulla salma.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

“Giustizia per Fulvio”: la madre e l’Università di Napoli chiedono verità

"Giustizia per Fulvio" è il grido che unisce la madre di Fulvio Filace, Rosaria Corsaro, e l'Università Federico II di Napoli, dove il giovane...

Voragine al Vomero, i ragazzi coinvolti: “Illesi per miracolo, poteva andare molto peggio”

"Siamo veramente fortunati, la situazione avrebbe potuto essere molto, ma davvero molto peggiore. Siamo salvi per miracolo ed è tutto grazie anche alla prontezza...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE