Aggiornato -

14 Agosto 2022 - 22:29

Aggiornato -

domenica 14 Agosto 2022 - 22:29
HomeCronacaCronaca di NapoliNapoli, migranti assaltano i vigili in piazza Garibaldi: feriti e fermati

Napoli, migranti assaltano i vigili in piazza Garibaldi: feriti e fermati

Napoli. E’ stato un vero e proprio assalto studiato a tavolino quello che è andato in scena ieri sera tra piazza Garibaldi e il Rione Vasto e che ha visto come protagonisti decine di migranti […]
google news
napoli piazza garibaldi
piazza garibaldi

Napoli. E’ stato un vero e proprio assalto studiato a tavolino quello che è andato in scena ieri sera tra piazza Garibaldi e il Rione Vasto e che ha visto come protagonisti decine di migranti e alcuni agenti della polizia locale durante un controllo.

Cinque agenti della Polizia locale di Napoli sono stati accerchiati e aggrediti da alcune decine di migranti durante un controllo contro i mercatini abusivi nei pressi di piazza Garibaldi, zona stazione ferroviaria centrale.

Gli agenti stavano eseguendo un sequestro nei confronti di una nigeriana che vendeva cibo da asporto senza autorizzazione: la donna ha dato in escandescenze ed e’ accorso un gran numero di migranti che ha circondato e malmenato i vigili.

Sono accorse altre pattuglie della Municipale per riportare la calma. La donna e’ stata denunciata.Tutto ha avuto inizio in via Bologna, intorno alle 20,45, con i controlli degli agenti dell’Unita’ operativa San Lorenzo per contrastare il fenomeno dei mercatini abusivi che si svolgono in tarda serata specie il sabato.

I vigili stavano notificando il sequestro alla donna nigeriana che vendeva cibo etnico da asporto senza autorizzazione, quando quest’ultima ha iniziato a urlare, lanciando cucchiaiate di zuppa contro gli agenti e sulla loro auto di servizio.

Le grida della donna hanno subito richiamato l’attenzione dei moltissimi migranti presenti in zona, un centinaio, che hanno circondato gli agenti. E’ subito partita via radio la richiesta di rinforzi e sono giunte sul posto altre pattuglie, che hanno disperso la folla.

La donna, identificata come E. J., di 30 anni, di nazionalita’ nigeriana, durante l’aggressione ha tentato di dileguarsi nei vicoli della zona. E’ stata fermata dopo poco nella vicina via Venezianed accompagnata negli uffici del comando della Polizia locale dove, su disposizione del magistrato di turno, e’ stata denunciata in stato di liberta’ e rilasciata.

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Napoli, Vincenza Donzelli muore per complicazioni post parto

E' una tragedia che ha colpito nel bel mezzo delle festività di Ferragosto il mondo della cultura di Napoli. Vincenza Donzelli, 43 anni, operatrice culturale...

Sorrento, giovani ubriachi alla guida: ritirate 9 patenti

Sorrento. Contrasto della guida in stato d’ebrezza e alterazione da stupefacenti. Stanotte in Piazzale del Lauro a Meta di Sorrento, località ad alta densità turistica...

Il Teatro San Carlo a Napoli è aperto ai visitatori per tutto il mese di agosto,

Il Teatro San Carlo a Napoli e' aperto ai visitatori per tutto il mese di agosto, Ferragosto compreso. I dati registrati fino ad oggi contano...

Covid in Campania, in calo tasso incidenza e ricoveri

Covid in Campania, sono 1749 i neo positivi al Covid su 10877 test esaminati. Secondo i dati del Bollettino della Regione Campania il tasso...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita