Napoli, arrestato un rapinatore al corso Umberto

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Stamattina i Falchi della Squadra Mobile, nel transitare in corso Umberto I, hanno notato un uomo che ha spinto con violenza una donna tentando di sottrarle il cellulare ma, non riuscendovi, si è dato alla fuga a piedi in direzione di piazza Garibaldi.

Gli agenti lo hanno poi intercettato in vico Campagnari mentre seguiva due donne e, dopo essersi avvicinato alle spalle di una di esse, le ha strappato il cellulare dalle mani; in quei frangenti, i poliziotti hanno intimato l’alt al malvivente che si è nuovamente dato alla fuga ma è stato raggiunto e definitivamente bloccato dopo una colluttazione.

E.C., 21enne gambiano con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per tentata rapina, rapina, lesioni personali e resistenza a Pubblico Ufficiale.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Venerdì 19 aprile dalle 10:30 alle 13:30 presso la prestigiosa “Sala dei Quadri” del Castello ducale di Sessa Aurunca. In occasione del festival Visioni che si terrà dal 4 al 7 luglio, il Comune di Sessa Aurunca in collaborazione con la casa editrice Homo Scrivens organizza il Laboratorio sul fumetto...
Palazzo Doria D’Angri è una residenza del diciottesimo secolo situata a Napoli in Piazza Sette Settembre, lungo via Toledo. Il suo stile architettonico si intreccia con il tardo barocco e il neoclassico, presentando delle linee pulite ed entrate a volta, sormontate da colonne doriche. Oggi il palazzo è la sede...
Il Teatro dei Piccoli di Napoli si prepara per il gran finale della sua nona stagione artistica invernale dedicata ai bambini e ragazzi nel weekend del 20 e 21 aprile 2024. Due giornate ricche di musica e teatro che promettono di incantare il pubblico di ogni età. ### Concerto Interattivo...
Il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ha annunciato un significativo pacchetto di finanziamenti destinato alla conservazione del patrimonio culturale italiano. Un totale di quasi 236 milioni di euro sarà distribuito nel triennio 2024-2026, con interventi previsti in tutti i settori culturali e in tutte le regioni. Questi fondi sosterranno una...

IN PRIMO PIANO