HomeCronaca AvellinoAvellino, morto il 16enne di Gesualdo: la famiglia dà l'ok all'espianto

Avellino, morto il 16enne di Gesualdo: la famiglia dà l’ok all’espianto

Non ce l'ha fatta Peter, il sedicenne di #Gesualdo che lunedi' scorso rimase ferito da un colpo di pistola alla tempia.
google news
avellino 16enne gesualdo
foto di repertorio

Avellino. Non ce l’ha fatta Peter, il sedicenne di Gesualdo che lunedi’ scorso rimase ferito da un colpo di pistola alla tempia. Ieri pomeriggio erano state avviate le procedure per la dichiarazione di morte cerebrale che, dopo le sei ore di osservazione previste dai protocolli, e’ stata confermata dai sanitari del reparto di rianimazione dell’ospedale “Moscati” di AVELLINO.

I genitori hanno autorizzato l’espianto degli organi del giovane, nato in Russia, che la coppia irpina aveva adottato dieci anni fa. Peter era stato sottoposto nelle ore immediatamente successive al ferimento ad un intervento chirurgico di craniectomia decompressiva per tentare di contenere i gravissimi danni provocati da proiettile che ha attraversato il cranio da parte a parte.

Il giovane, ritrovato e soccorso dal padre a poca distanza dall’abitazione poco dopo le 17:30, ha utilizzato la pistola regolarmente denunciata che la madre, dirigente della polizia municipale del comune irpino, custodiva in casa. I funerali si svolgeranno lunedi’ mattina nella chiesa di San Nicola.

Il comune di Gesualdo ha proclamato il lutto cittadino. Stamattina gli studenti del liceo scientifico di Mirabella Eclano (AVELLINO) dove Peter frequentava il terzo anno con brillanti risultati, si sono trattenuti in raccoglimento davanti alla sede della scuola. Incidente o gesto deliberato: le indagini dei carabinieri si muovono su queste due ipotesi.

Nei giorni scorsi gli investigatori hanno sequestrato computer e tablet di Peter per verificare eventuali azioni persecutorie e di bullismo nei suoi confronti.

A. Carlino
A. Carlinohttps://www.cronachedellacampania.it
Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Morto il regista Peter Brook, aveva 97 anni

E' morto Peter Brook, leggenda del teatro e uno dei registi piu' influenti del 20esimo secolo. Il maestro di teatro, che aveva 97 anni, era...

Sorrento, incendio in un albergo: poliziotti evacuano gli ospiti e domano le fiamme.

Incendio in uno hotel a Sorrento, poliziotti evacuano gli ospiti e domano le fiamme con l'aiuto dei vigili del fuoco. Venerdì sera gli agenti del...

Frattamaggiore, è in coma a Bari il giovane dato alle fiamme mentre era in videochiamata con la fidanzata

Frattamaggiore. Nicola Lupoli si trova ricoverato al Policlinico di Bari in coma farmacologico. Ieri è stato dato alle fiamme mentre era in videochiamata con la...

Il Vangelo della domenica di don Salvatore Abagnale e il messaggio di pace

Quattordicesima domenica del tempo ordinario e don salvatore Abagnale oggi 3 luglio 2022 ci racconta il Vangelo della domenica. Si parla di pace e di...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita