HomeCronaca GiudiziariaAcerra, morte di Maria Paola Gaglione: 9 anni di carcere per il...

Acerra, morte di Maria Paola Gaglione: 9 anni di carcere per il fratello

#MicheleAntonioGaglione di Acerra è accusato di aver causato la morte della sorella ventenne Maria Paola e il ferimento del compagno transgender facendoli cadere dallo scooter
google news

Acerra. La Corte d’Assise di Napoli (prima sezione presieduta da Teresa Annunziata) ha condannato a nove anni e sei mesi di carcere il 32enne Michele Antonio Gaglione, imputato per la morte della sorella ventenne Maria Paola e per il ferimento del compagno transgender di quest’ultima, Ciro Migliore.

Maria Paola Gaglione mori’ cadendo dallo scooter guidato da Ciro, mentre la coppia era inseguita in moto dal fratello che era contrario alla relazione tra i due.

I pm della Procura di Nola avevano chiesto per Gaglione 22 anni di carcere per l’omicidio volontario della sorella e il tentato omicidio di Ciro, ma i giudici, accogliendo la tesi dei difensori dell’imputato (Giovanni Cantelli e Domenico Paolella), hanno derubricato i reati in omicidio preterintenzionale e lesioni, riconoscendo prevalenti le attenuanti generiche, essendo Gaglione incensurato.

Le motivazioni saranno depositate entro novanta giorni.

Redazione
Redazionehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Frattamaggiore, minaccia la moglie e aggredisce gli agenti: arrestato

Frattamaggiore. Ieri sera gli agenti del Commissariato di Frattamaggiore, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in...

Bonus facciate, anche ex killer e boss di camorra tra i truffatori

L'affare era fin troppo ghiotto per non fare gola anche alla camorra: figurano pure il capo di un clan di Napoli centro, e un...

Napoli, sparatoria a Chiaia: si indaga anche sulla pista passionale

Napoli. Un solo colpo di pistola esploso poco prima delle 22 a Chiaia, tra i vicoli a ridosso del lungomare di Napoli, in via...

Mergellina, smantellati gli ormeggi abusivi: 3 denunciati

Napoli. Operazione di contrasto agli ormeggi abusivi nella zona di Mergellina. Controlli della Polizia di Stato e della Guardia Costiera che hanno denunciato tre...

CRONACHE TV

1 commento

I commenti sono chiusi.

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita