Napoli, convegno su Pace, Economia, Giustizia oggi nel pensiero di Giuseppe Toniolo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. In occasione del decimo anno della Beatificazione di Giuseppe Toniolo (29/04/2012 – 29/04/2022), allo scopo di stimolare, soprattutto nei giovani, l’impegno per lo studio e l’approfondimento del pensiero sociale cattolico e del magistero pontificio, la Fondazione Nazionale di Studi Tonioliani – Campania, in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti della Campania, la Rete delle associazioni “Giuseppe Toniolo” (le Fondazioni: Studi Tonioliani Campania, Guida alla Cultura, T. & L. De Beaumont Bonelli;

le Associazioni: Ad Alta Voce, AMCI Sezione Diocesana di Nola, Arcobaleno, CAMPANIA Bellezza del Creato, La Fontana del Villaggio, Missione del Cuore Immacolato di Maria, MCL Unione Provinciale di Napoli, Prometeo, UCID (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti) Campania e Napoli; le Pro Loco di:

San Vitaliano e Villaricca), del Liceo dell’Arte e della Comunicazione “G. de Chirico” di Torre Annunziata e il patrocinio, dell’Arcidiocesi di Napoli, dell’Azione Cattolica Regione Campania e della Diocesana di Napoli, ACLI Napoli, AMCI Regione Campania, Centro di Cultura e Studi Giuseppe Toniolo di Torino – Amici dell’Università Cattolica, CISL Campania, Forum delle associazioni Sociosanitarie, UCSI (Unione Cattolica Stampa Italiana) Campania, organizza il convegno Pace, Economia, Giustizia oggi nel pensiero di Giuseppe Toniolo.

    L’evento è l’occasione per promuovere il pensiero di Giuseppe Toniolo, sposo e padre, professore universitario di economia che offre l’esempio di come un cristiano è chiamato a vivere la propria fede in famiglia, nella professione, nella società civile e a servire l’annuncio del Vangelo nella Chiesa e nel mondo attraverso lo studio e l’applicazione della dottrina della Chiesa nella dimensione sociale, economica e politica.

    Il convegno, valido anche per la Formazione continua dei Giornalisti, si tiene a Napoli venerdì 29 aprile 2022 dalle ore 9,30 alle ore 13,30 nell’Ipogeo della Basilica “Incoronata Madre del Buon Consiglio” in Via Capodimonte, 13. È obbligatorio indossare la mascherina FFP2.
    Diretta streaming dell’evento sulla pagina Facebook della Fondazione di Studi Tonioliani Campania


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Il video della violenta aggressione ad Antonio Morra e il pugno che gli ha causato la morte

    Le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza del Mandela Forum la sera di giovedì sono chiare: una discussione,  un pugno e una caduta dalle scale. Così ha perso la vita Antonio Morra, 47 anni, originario di Napoli ma residente a Pistoia: è stato aggredito dopo il concerto dei Subsonica...

    Sciame sismico anche sul Vesuvio, scossa in serata di magnitudo 2.1

    Una domenica bestiale: e non è certo quella cantata anni fa da Fabio Concato. E' quella che hanno vissuto tutti i cittadini dei comuni dei Campi Flegrei e di buona parte della città di Napoli. Poi nei pomeriggio ci si è messo anche il Vesuvio. Perché anche l'area del Vesuvio...

    Nisida, rimossi gli ormeggi abusivi dai fondali

    “Ringrazio la Capitaneria di Porto e l’Autorità di sistema portuale di Napoli per aver coordinato sabato mattina un intervento importante sul litorale di Nisida grazie al quale sono stati rimossi dai fondali diversi ‘corpi morti’ utilizzati dagli ormeggiatori abusivi per ancorare le barche dei loro clienti. Grazie a questa...

    Scampia, droga nascosta nel tubo: arrestato 19enne

    Nel pomeriggio di ieri, durante un servizio di controllo del territorio a Scampia, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno osservato due uomini vicino ai porticati di un edificio in via Annamaria Ortese. I due hanno estratto qualcosa da un tubo cementato nell’asfalto e l'hanno scambiata con una...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE