Campi Flegrei: tavolo tecnico in Regione su fenomeno bradisismo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Campi Flegrei: tavolo tecnico in Regione su fenomeno bradisismo misure di prevenzione e mitigazione del rischio sismico

Si è svolta questa mattina presso la sala Emercom della Protezione Civile della Regione Campania una prima riunione tecnico-operativa a supporto del Comune di Pozzuoli per la valutazione degli effetti sul territorio del fenomeno bradisismico in atto.

All’incontro, chiesto dal sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia e coordinato dal Direttore Generale della Protezione civile, Italo Giulivo, hanno preso parte anche la direttrice dell’Osservatorio Vesuviano, Francesca Bianco, il Direttore Generale dell’Arpac, avvocato Stefano Sorvino, nonché i tecnici del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, dei Vigili del Fuoco e i dirigenti della Protezione civile regionale.

    La riunione ha preso in considerazione gli aspetti legati alle misure di prevenzione e mitigazione del rischio sismico e ha istituito due tavoli tecnici di lavoro: uno finalizzato alla valutazione di procedure standardizzate per il controllo dell’effetto delle sollecitazioni sismiche sui fabbricati e l’altro per il monitoraggio ambientale dei gas vulcanici in atmosfera nelle aree delle fumarole.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    ‘Safe Place’, il nuovo singolo di Kreky

    "Safe Place": il nuovo singolo di Kreky disponibile su tutte le piattaforme digitali Kreky presenta "Safe Place", il nuovo singolo che anticipa l’uscita dell'album...

    Pompei: Emergono nuovi corpi di fabbrica dagli scavi di Civita Giuliana

    Una delle più alte concentrazioni di scavi dal tempo di Maiuri, raccontate in tempo reale. Oggi si è tenuta la prima diretta dal Parco...

    Il racconto di Nagelsmann: “Mio padre era un agente segreto, si suicidò”

    Il padre di Julian Nagelsmann, ex allenatore del Bayern Monaco e attuale commissario tecnico della Germania, era un agente segreto e si è suicidato...

    Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

    Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

    Tre omicidi in 10 giorni, maxi blitz a Castellammare e Torre Annunziata

    Tre omicidi in 10 giorni, un fermo e un maxi blitz a Castellammare di Stabia e Torre Annunziata.E' questo il bilancio della recrudescenza di...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE